QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Rinnovo biennale per Burgsthaler, centrale del Trentino Volley

venerdì, 24 maggio 2013

Trento –  Rinnovato il contratto a Matteo Burgsthaler (nella foto con il presidente del Trentino Volley Diego Mosna) . La storia tutta trentina di Matteo Burgsthaler, centrale ,nato a Trento e diventato Campione d’Italia e del Mondo con la maglia della squadra della sua città, proseguirà almeno sino al 30 giugno 2015.

Il giocatore originario di Villazzano e la Trentino Volley hanno infatti portato a termine in questi ultimi giorni il rinnovo di contratto, in scadenza fra poco più di un mese. L’accordo appena siglato legherà quindi Matteo al sodalizio del Presidente Mosna per altre due stagioni; anche durante l’annata agonistica 2013/14 e pure in quella successiva laMatteo Burgsthaler e il Presidente Mosna rosa gialloblù potrà quindi avvalersi del muro granitico di Burgsthaler, diventato uno dei tanti eroi della recente gara 5 di Finale Scudetto proprio grazie all’apporto decisivo in questo fondamentale nel tie break. Quella di Burgsthaler è fra l’altro una presenza sempre carica di significati per la Società gialloblù: Matteo figurava infatti in rosa già nella stagione 2000/01, la prima di attività del Club. In quel periodo ricopriva il ruolo di secondo opposto alle spalle di Giombini, prima di essere mandato a farsi le ossa nelle categorie inferiori (B2, B1 e A2) e rientrare alle base nell’estate 2011. “Sono orgoglioso di poter proseguire la mia carriera in Trentino Volley – ha spiegato Matteo Burgsthaler -; sono molto legato alla Società e giocare nella squadra della propria Città è il massimo per qualsiasi atleta: rende speciale ogni giorno. Non avrei voluto andare in nessun altro posto e sono convinto che potremo toglierci ancora grandi soddisfazioni in futuro”.  “Il rapporto con Matteo è iniziato ancora nel maggio del 2000, quando ricordo che tornò dall’Inghilterra dove stava studiando, per rispondere alla nostra chiamata e mettersi a disposizione della prima rosa assoluta che la Trentino Volley abbia presentato ai nastri di partenza di Serie A1.

E’ bello pensare come, a distanza di tanti tempo, un legame con quella stagione d’esordio sia ancora presente e venga testimoniato proprio da un giocatore trentino come Burgsthaler – ha commentato il Presidente Diego Mosna – . Il suo rinnovo è un passaggio importante perché nelle ultime stagioni ha dimostrato di poter offrire sempre un contributo maggiore e determinante; nell’annata appena conclusa ha saputo ritagliarsi un ruolo significativo nei nostri successi e mi auguro possa farlo anche in futuro”.

La scheda

MATTEO BURGSTHALER
nato a Trento il 18 febbraio 1981
198 cm, ruolo centrale
1995/98 Villazzano D e giov.
1998/99 Itas BTB Mezzolombardo D e giov.
1999/00 Itas BTB Mezzolombardo C e giov.
2000/01 Itas Diatec Trentino A1
2001/02 La Ronda Atesina Trento B2
2002/03 Marconi MM Spoleto B1
2003/04 Volley Arezzo B1
2004/05 Allegrini Bergamo A2
2005/06 Premier Hotels Crema A2
2006/07 Agnelli Metalli Bergamo A2
2007/08 Volley Fiemme Fassa B1
2008/09 Edilesse Cavriago A2
2009/10 Edilesse Cavriago A2
2010/11 Phyto Performance Padova A2
2011/12 Trentino Volley A1
2012/13 Trentino Volley A1
2013/15 Trentino Volley A1

Palmares
2 Mondiali per Club (2011, 2012)
1 Campionato Italiano (2013)
1 Supercoppa Italiana (2011)
2 Coppa Italia (2012, 2013)
2 Promozioni in Serie A1 (2006 e 2011)
Premio Lorenzi – Miglior giocatore trentino (2003)

Con la Trentino Volley
Esordio l’8/11/2000 (Cuneo-Trento 2-3)
62 presenze (1 nel 2000/01, 25 nel 2011/12, 36 nel 2012/13)
178 punti (0 nel 2000/01, 92 nel 2011/12, 86 nel 2012/13)


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136