QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Polisportiva Disabili Valcamonica: gli ultimi risultati

lunedì, 16 aprile 2018

Livigno – Nei diversi settori agonistici sta entrando nel vivo la stagione per gli atleti della Polisportiva Disabili Valcamonica.

livSci alpino – Dopo la partecipazione alle Paralimpiadi di PyeongChang, Davide Bendotti ha vinto i Campionati Italiani sia nello Slalom Speciale che nello Slalom Gigante svoltisi a Monte Cimone (MO). Di particolare rilievo il risultato nel Gigante poiché l’atleta scalvino ha battuto Christian Lanthaler che rappresenta il più forte slalom gigantista Italiano e non solo.

Sci nordico – Nella scorsa settimana i fondisti Cristian Toninelli e Giuseppe Romele hanno partecipato a Livigno ad un raduno tecnico proposto dalla Federazione. Inizia così il percorso che porterà alla scelta degli atleti per le Paralimpiadi invernali di Pechino 2022.

Handbike – Si è aperta sabato 14 ad Abano Terme le lunga stagione del ciclismo (che si concluderà ad ottobre) con la prima tappa del giro d’Italia di handbike. Nella categoria MH4 Giordano Tomasoni, si è classificato all’8’ posto mentre Mirco Bressanelli si è comportato molto bene chiudendo al 2’ posto nella categoria MH5. Per Giordano Tomasoni, dopo l’intensa stagione dedicata allo sci nordico, era la gara d’esordio ma con pochissimi chilometri di allenamento (circa 200) mentre per Mirco è stato un risultato che conferma le sue notevoli potenzialità, ma lui ama le grandi distanze e i Grandi Giri. Il prossimo appuntamento sarà a Verolanuova (21-22 aprile) e poi a Desenzano il 20 maggio.

Tiro con l’arco – Terzo posto per Santina Pertesana in una gara Interregionale che si è svolta ad Imperia sul campo di tiro Vincenzo Savoia nella specialità Arco Compound  a 50 metri.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136