QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Pila, sci alpino: Marco Furli vince la discesa libera maschile ai campionati italiani Aspiranti. I risultati

martedì, 25 marzo 2014

Pila - A Pila, sulla pista Bellevue, è andato in scena il Marco Furli show. L’atleta “griffato” sci club Alta Valtellina Alpine Ski ha vinto la discesa libera che assegnava lo scudetto per la categoria aspiranti maschile.

Una prova superlativa all’altezza delle aspettative di coach Simone Stiletto che ritrova il meritato successo. Il valtellinese chiude la sua performance con il crono di 2’27.47 e rifilando 56 centesimi dMarco Furlii distacco ad Alexander Prast, secondo a parimerito con Paolo Bonardo.

Ma la giornata dedicata alla velocità, per i colori del Comitato FISI Alpi Centrali, registra anche l’ottima performance di Giudo Malzzani e di Lorenzo Moschini quinti a parimerito. Nei primi venti anche Dino Tanghetti che raccoglie una piu’ che onorevole 17esima posizione.

Marco Furli (nella foto a lato), nella discesa maschile di Pila valida per i Campionati Italiani Aspiranti (nati nel 1996 e 1997), originario di Sondalo ma residente a Valdisotto (Sondrio) ha tagliato il traguardo col tempo di 1’27″47 precedendo di 56 centesimi l’altoatesino Alexander Prast (Sci Club Gardena Saslong) e il piemontese Paolo Bonardo (Sci Club Ski College Limone), che hanno concluso appaiati al secondo posto.

Domani è il programma prevede la disputa del supergigante maschile, giovedì 27 chiusura con il supergigante femminile. 

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136