Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Paralimpiadi di PyeongChang: medaglia d’oro a Bertagnolli-Casal

mercoledì, 14 marzo 2018

PyeongChang – Bertagnolli-Casal conquistano l’oro ai Giochi paralimpici di PyeongChang. Otto anni dopo Francesca Porcellato l’Italia torna sul gradino più alto del podio alle Paralimpiadi: straordinario tris per la coppia Bertagnolli-Casal. Dopo un argento ed un bronzo, è arrivata la medaglia d’oro.

A Jeongseon, nello slalom gigante, Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal vincono nella categoria visually impaired. Per i due sciatori trentini si tratta della terza medaglia a questi Giochi. I due azzurri dominano entrambe le prove, fermando il cronometro a 2’10.51. Secondi gli slovacchi Krako e Brozman (2’15.59), terzi i canadesi Marcoux e Leitch (2’17.51).

Entusiasmo alle stelle per Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal, il primo – trentino – ha commentato: “Sono sorpreso, non pensavo di vincere tre medaglie”. “Sono stati straordinari - ha affermato Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico – Giacomo e Fabrizio sono un esempio dell’Italia”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136