Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Pallanuoto, Under 15: terzo posto dell’An Brescia al Torneo di Halloween

lunedì, 3 novembre 2014

Bergamo – È positiva la prima uscita dell’Under 15 dell’An Brescia: alla prima edizione del Torneo di Halloween – organizzato dalla Bergamo Alta e disputato, ieri, alla piscina Italcementi della città dei Mille -, i ragazzi di Enrico Oliva agguantano un buon terzo posto, dimostrando di avere potenzialità che fanno ben sperare per il prosieguo della stagione.

Nel dettaglio, il bilancio del quadrangolare è di una sconfitta di misura e una vittoria con ampio margine: nel difficile confronto con la Waterpolo Brescia, la squadra di Oliva si batte con determinazione e perde con un solo gol di scarto (8 a 9), alla fine di un match che, come tutti i derby, è stato segnato principalmente dalla tensione.

Nella finale valida per il gradino più basso del podio, l’An s’impone con un eloquente 23 a 5 sul Varese Olona Nuoto. «Il torneo – commenta il tecnico Oliva – ha offerto tanti spunti, più positivi che negativi; era la prima uscita e abbiamo affrontato questa bella giornata di pallanuoto con un buon spirito. Nel derby abbiamo commesso qualche errore di troppo e abbiamo pagato caro le imprecisioni, ma va bene così: le indicazioni su dove lavorare e migliorare, ci sono state. Nella seconda partita c’è stato spazio e gloria per tutti; un doveroso ringraziamento va al Bergamo per averci dato l’opportunità di partecipare a una manifestazione ricca di spunti tecnici e divertimento».


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136