Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Pallanuoto Treviglio, i risultati del weekend

martedì, 17 aprile 2018

Treviglio – Intenso weekend di partite per la Pallanuoto Treviglio: di seguito il bilancio formazione per formazione.

pallanuoto treviglio14 aprile 2018
Serie C maschile FIN
PN Treviglio – Piacenza PN 8-11
Ennesima sconfitta per la Pallanuoto Treviglio nella seconda partita del girone di ritorno contro un ben organizzato Piacenza. I ragazzi di coach Petrilli (Mazzola squalificato sedeva in tribuna) non sono stati in grado di gestire un vantaggio di 2 reti da metà terzo quarto, subendo un parziale di 6 a 1 che difatti consegna i 3 punti agli avversari, bravi a credere nella vittoria fino alla fine. Causa forse le tante assenze, i padroni di casa lamentano poca lucidità in difesa, concedendo alla fine contropiedi ad una squadra che non ha nella velocità la sua arma migliore. L’unica nota positiva, l’ottima prova del giovanissimo Barbati (classe 2002), autore della rete del momentaneo 2 a 1. A questo punto della stagione non c’è più da scherzare, 5 punti e il penultimo posto in classifica cominciano ad essere un fardello importante da sopportare: serve un cambio di mentalità durante la settimana per giocare poi al sabato ogni partita come se fosse decisiva per la salvezza.
Parziali: 1-1, 4-3, 2-3, 1-4. Marcatori: Bosco (2), Oliva (2), Invernici (3), Barbati (1).

Under 17 femminile FIN
Nc Milano – PN Treviglio u17 15-3
La squadra è presente e in gara solo durante il primo tempo, che si chiude sull’1-0 per una distrazione del portiere che si lascia scappare una rovesciata da 5 metri, negli altri 3 tempi sonnecchia.
Marcatori: Trezzi (1), Paris (1), Angella (1).

15 aprile 2018
Serie B femminile FIN
PN Milano – PN Treviglio 6-5
In una partita dura che, come all’andata si è decisa negli ultimi minuti, tutte le 13 ragazze hanno giocato bene, comprese le under 17: Egeo (2004), Angella e Paris (2003), Albani e Rubini (2002). È mancata un po’ di fortuna in alcuni tiri, ma il risultato, sebbene sfavorevole, fa ben sperare. Parziali: 1-0, 1-2, 2-2, 2-1. Marcatori: Madaschi (3), Di Lernia (1), Petralia (1).

U11 FIN
Una vittoria (con Monza 3) e due sconfitte (con Lodi 2 e Lugano) per un’under 11 rinnovata: a segno tutti e tre gli esordienti che hanno sfornato una buona prestazione. Prossima partita a Lodi il 29 aprile.

Master PNI
Buccinasco – PN Treviglio master 4-3
Partita per 3 tempi ben giocata dai ragazzi che con un’ottima zona, un buon uomo in meno e grande intensità non fanno segnare nemmeno un gol, mentre in attacco riescono a superare l’arcigna difesa del Buccinasco con un uomo in più dei pochi assegnati e con 2 tiri dai 5 metri di Lazzarini, di cui uno di rovescia. Il quarto tempo purtroppo si apre con un goal da cineteca dalla lunga distanza degli avversari e da lì Treviglio non si rialza più: Buccinasco passa grazie a 2 goal del mancino, un gol da fuori incrociato ed uno in uomo in più. Non mancano le occasioni per pareggiare, un gol annullato per infrazione di 2 metri molto dubbio ed un uno contro zero parato a 30 sec dalla fine. «Oggi ci siamo sentiti come il Barcellona contro la Roma», commenta con un parallelismo calcistico il coach Giulio Teli.
Parziali 0-1, 0-1, 0-1, 4-0. Marcatori: Lazzarini (3).

U14 PNI
PN Treviglio – Lugano PN 12-3
Ottima prestazione dei ragazzi che si confermano in vetta alla classifica.
Sin dall’inizio l’ottimo pressing ha permesso molte controfughe, sebbene qualcuna sia stata sprecata davanti alla porta. Il rigore avversario è stato parato dal portiere Malato. Costante di tutti e quattro i tempi è l’intensità messa in campo.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136