QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Pallanuoto, l’Under 11 dell’An Brescia terza nella fase finale del campionato Propaganda

lunedì, 26 maggio 2014

Cremona – Con un po’ di rammarico, la formazione Under 11 dell’An Brescia chiude al terzo posto la fase finale del campionato Propaganda, che si è svolta, nello scorso week-end, a Cremona: dopo la netta vittoria (10 a 1) sul Vicenza, nel quarto di finale, i piccoli atleti di Dario Bertazzoli, in semifinale, hanno ceduto al forte Como per 3 a 5. Poi, archiviata in fretta la delusione, nella sfida per il bronzo, hanno superato di slancio – 8 a 2 – l’Amga Sport Legnano.pallanuoto

«Anche se un po’ di amarezza è innegabile – commenta il tecnico Bertazzoli -, il bilancio è positivo. Da parte nostra, posso dire che eravamo incompleti in quanto uno dei nostri giocatori più in forma non è potuto essere schierato perché impegnato nella celebrazione della Cresima. Mi spiace aver visto i ragazzi delusi, ci tenevano molto; penso che, a ranghi completi, potevamo portare a casa la vittoria, che, comunque, è andata ad un Bergamo molto competitivo. Sarà per la prossima stagione… la cosa veramente buona è che la squadra durante l’anno è cresciuta molto concretizzando quelli che erano gli obiettivi principali, ossia far crescere i giovani del vivaio bresciano. Tornando alle finali di Cremona, sono contento di aver visto in tribuna il nostro presidente, Andrea Malchiodi e il nostro dirigente Ale Morandini; mi auguro di poter proseguire in questo percorso anche l’anno prossimo».


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136