QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Pallanuoto, i risultati delle giovanili dell’An Brescia: tre vittorie e una sconfitta il bilancio

domenica, 8 marzo 2015

Brescia – Con tre vittorie e una sconfitta, va in archivio l’ultima tornata di impegni agonistici del vivaio dell’An Brescia: ieri sera, alla piscina Lamarmora, il team 1 dell’Under 15 (guidato da Matteo Guerrato a causa dell’assenza di Enrico Oliva, impegnato a Napoli con la prima squadra) ha battuto il Nuoto Club Monza per 7 a 5. Il team 2 sempre Under 15 (seguito da Dario Bertazzoli), a Osio, si è agevolmente sbarazzato dello Sport Time Osio (5 a 19, il finale).pallanuoto brescia

A proposito del team 1 Under 15, il commento del tecnico Guerrato: «Premesso che tutto il collettivo si è comportato bene, una nota di merito va a Vittorio Filippini per l’efficacia in attacco e l’attenzione in difesa».

Questa mattina, l’Under 13 di Bertazzoli si è imposta – fuori casa – con un netto 3 a 11 sul Nc Monza: «I ragazzi – dichiara il tecnico – si sono espressi con grande attenzione in difesa, lasciando veramente poco agli avversari. C’è stato spazio per tutti i giocatori a referto e, nel complesso, la qualità del gioco è stata più che soddisfacente, pur con qualche disattenzione. Bene così».

Infine, oggi pomeriggio, a Mompiano, nell’ultimo turno del girone d’andata della fase nazionale, l’Under 17 di Guerrato è stata superata 8 a 13 dalla Pallanuoto Trieste. «Sebbene sconfitti – commenta coach Guerrato -, i ragazzi hanno mostrato netti miglioramenti, riuscendo a creare non pochi problemi a una formazione che, nella prima fase di campionato, ci aveva sonoramente battuto».


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136