QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Pallanuoto femminile, girone B: An Brescia debutta in casa contro Torino

venerdì, 10 febbraio 2017

Brescia – Le leonesse della pallanuoto sono pronte per un’altra stagione da protagoniste: domani – domenica 12 febbraio, alle 17.30, alla piscina di Mompiano, la prima squadra dell’An Brescia femminile giocherà contro l’Aquatica Torino per la prima giornata del girone 1 della serie B.pallanuoto Smaltita l’amarezza per la promozione sfumata di un soffio, la squadra di Tonino Palazzo – confermato alla guida del gruppo – riparte facendo leva sulla forza del vivaio: tante le giovani chiamate ad affermarsi in un contesto impegnativo come quello della B. E fin dall’esordio ci sarà modo di testare il potenziale dell’An in rosa: il Torino, infatti, è una delle formazioni più accreditate per la lotta al vertice del torneo. Poi, già nel secondo turno (domenica 19 febbraio), le calottine bresciane saranno ospiti della Canottieri Milano, team retrocesso dall’A2 e in prima fila per un pronto ritorno nella categoria maggiore. Comunque sia, le atlete di Palazzo sono intenzionate a dire la loro con qualunque avversario.

“Partiamo con due match difficili – presenta la stagione, il tecnico Palazzo -, e faremo di tutto per trovare, fin dalla prima azione, il giusto spirito agonistico. L’avvio di campionato è con le squadre più attrezzate del girone, ovvero Torino e Canottieri Milano, quest’ultima scesa dall’A2 ma con praticamente lo stesso organico dell’anno scorso, però con più esperienza e tanta voglia di rivalsa. Noi abbiamo rinnovato molto la rosa e delle “anziane” sono rimaste il portiere Alessandra Fanelli, poi Noemi Casali, il capitano Federica Luci e Camilla Zanola. Il resto della formazione è composto da ragazze che disputano i campionati Under 19, 17 e 15; in prima squadra quest’anno ci sarà la presenza di ben tre 2004, due 2002 e tre 2001. Insomma, puntiamo molto sulla linea verde e l’obiettivo di quest’annata non è tanto riprovare la scalata alla A2, ma far crescere e far fare esperienza alle nuove leve”.

Oltre alle quattro “senatrici” citate da coach Palazzo, il gruppo è formato da Perlotti, Fiorese, Testa, Vitali C., Facchinetti, Vitali M., Chiesa, Caiola, Barbieri Chiara, Buizza, Bovo, Sbruzzi, Marchetti, Barbieri Claudia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136