QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Pallanuoto, Bovo si dimette e lascia la guida dell’An Brescia

giovedì, 12 giugno 2014

Brescia – L’Associazione Nuotatori Brescia ha ricevuto, nella serata di ieri, le dimissioni del responsabile dell’area tecnica, Alessandro Bovo.pallanuoto brescia

«Nel lasciare Brescia – afferma Sandro Bovo -, desidero rivolgere i più cordiali saluti, e i più sinceri ringraziamenti, alla società An, allo sponsor, agli atleti, allo staff tecnico e a tutti coloro, e non sono pochi, che hanno sostenuto la squadra riempiendo gli impianti della città, e anche seguendola da lontano. A Brescia ho trovato un ambiente ideale per lavorare e la mia esperienza con l’An rimarrà un passaggio fondamentale nella mia carriera di allenatore; mi reputo fortunato ad aver condiviso il cammino del club biancazzurro».

«Prendo atto della scelta di mister Bovo – dichiara il presidente dell’An, Andrea Malchiodi -. Quelli trascorsi con Alessandro sono stati anni eccezionali e incancellabili. Lo ringrazio per quanto di buono ha fatto per, e con, la società; senz’altro, la sua decisione fa male e fa riflettere».

Per la società biancazzurra, dunque, è tempo di voltare pagina e di pensare al futuro: «Dobbiamo riprenderci – dice ancora il presidente Malchiodi – da questo colpo e valutare serenamente le migliori scelte da fare per il bene dell’An Brescia; l’obiettivo è continuare il percorso che abbiamo intrapreso anni or sono e consolidare la posizione della società nel panorama pallanuotistico nazionale e internazionale».


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136