QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Pallanuoto, An Brescia: i risultati delle formazioni del settore giovanile

lunedì, 19 maggio 2014

Brescia – Domenica ricca di impegni per le giovanili dell’An Brescia: nel primissimo pomeriggio di ieri, l’Under 13 inserita nel girone A del campionato lombardo – e guidata da Matteo Guerrato -, ha battuto, in trasferta, l’Amga Legnano, per 10 a 4.pallanuoto brescia

In serata, l’Under 20 ha debuttato nel concentramento, valido per i quarti di finale, che è in programma fino a martedì, alla piscina olimpica di Como: contro la Rari Nantes Sori, i ragazzi di Enrico Oliva hanno ceduto per 15 a 7 (5-2, 4-1, 4-2, 2-2, i parziali).

Oggi sono previsti gli incontri con Dinamica Torino e con la Rari Nantes Savona (alle 18); domani, alle 10.30, la sfida con la Roma Nuoto, e, alle 17, la chiusura con il Como. Accederanno alle semifinali del 2 e 3 giugno, le prime due classificate.

«Stasera – racconta il tecnico Oliva – abbiamo commesso qualche ingenuità di troppo, un lusso che, con un avversario di qualità come il Sori, abbiamo pagato a caro prezzo. Comunque, mi ritengo soddisfatto dell’atteggiamento dei miei, sempre propositivi e senza timori di sorta; hanno giocato tutti e l’esperienza di questo difficile esordio,servirà nel prosieguo degli impegni. Il livello del raggruppamento è molto alto, con individualità di rilievo soprattutto nelle liguri e nel Como, che schierano atleti con presenze in serie A e che militano nelle nazionali giovanili. Noi non abbiamo particolari pressioni, la squadra è molto giovane, con tutti U 17, più due sole eccezioni; l’obiettivo primario è crescere a livello di singoli e di squadra».


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136