QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Pallanuoto, An Brescia: i risultati del weekend delle giovanili

lunedì, 26 gennaio 2015

Brescia – Tre vittorie e una sconfitta, è questo il bilancio degli impegni sostenuti dal vivaio dell’An Brescia, nel fine settimana: in ordine cronologico, sabato, tra le mura amiche della piscina di via Rodi, il team 1 dell’Under 15 (guidato da Enrico Oliva) si è imposto 14 a 8 sul Varese Olona Nuoto. Sempre sabato, il team 2 della stessa categoria (sotto la guida di Dario Bertazzoli), nella trasferta di Vimercate, ha superato i padroni di casa con un netto 5 a 20. Ieri pomeriggio, a Sori, nel secondo turno della fase nazionale, l’Under 17 di Matteo Guerrato, ha ceduto per 20 a 2 contro la Pro Recco; infine, ieri sera, a Milano, l’Under 13 di Enrico Oliva ha avuto pochi problemi a prevalere sulla Canottieri: 2 a 21 il punteggio finale.

Da parte dei rispettivi tecnici, i commenti alle prestazioni delle Under 15 e 13: «Al di là del risultato ampiamente positivo – queste le parole di coach Bertazzoli -, sono soddisfatto del livello d’attenzione dimostrato dai ragazzi: in attacco ci siamo mossi con ordine ed efficacia, in difesa con grande tempismo. Per tutti c’è stato ampio spazio, la partita è stata un’ottima occasione per fare gruppo».

«Sia sabato, l’Under 15 – dichiara il tecnico Oliva -, che ieri, l’Under 13, si sono espresse secondo il loro potenziale, concedendo veramente poco agli avversari. Bene così, in entrambe le occasioni siamo riusciti a ritagliare ampi margini di gioco ai ragazzi meno esperti e, per la crescita generale, questo è, forse, il dato più positivo».


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136