QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela, Open tricolore: a Desenzano trionfa lo svizzero Bien Voile, secondo Baraimbo di Giò Pezzati

domenica, 5 giugno 2016

Desenzano – Gli svizzeri Bien Voile vincono il campionato del monotipo Dolphin, al secondo posto Baraimbo. Il tempo non è stato clemente, ma il campionato si è concluso con il successo degli svizzeri di Bien Voile capitanati da Lorenz Mueller, il numero 36 della Ranking Mondiale del Match Race. Secondo, e primo degli italiani Baraimbo di Giò Pizzatti, terzo assoluto è l’altro svizzero Tom Studer. Quarto e vice campione d’Italia è il veterano di casa Bruno Fezzardi con Fantastica, la barca di Stefano Foschini. Quinto assoluto, terzo italiano, è Merak della Marina Militare di La Spezia con il Capitano di fregata gardesano Marcello Colosio.

Dolphin Desenzano

Rispetto a un anno fa, quandò le regate si tennero in Alto Garda, le posizioni di testa si sono rovesciate: in quell’occasione trionfò Baraimbo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136