QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad


Olimpiadi invernali di PyeongChang, Sci: Brignone di bronzo nel gigante, beffa-Moelgg

giovedì, 15 febbraio 2018

PyeongChang – Quarta medaglia olimpica ai Giochi invernali di PyeongChang per l’Italia, con un po’ di amarezza: Federica Brignone conquista il bronzo nel gigante femminile dominato dalla statunitense Mikaela Shiffrin. La ventisettenne valdostana dei Carabinieri è la terza italiana di tutti i tempi a conquistare una medaglia olimpica nel gigante, dopo Giuliana Chenal-Minuzzo, che fu bronzo nel 1952 a Oslo, e Deborah Compagnoni, capace di vincere gli ori del ’94 a Lillehammer e del ’98 a Nagano. Ottava Manuela Moelgg, che aveva fatto sognare dopo il primo posto dopo la prima frazione. Quinta Marta Bassino. Medaglia d’argento per la norvegese Mowinckel, undicesima Sofia Goggia che ora punta al SuperG.

Ordine d’arrivo GS femminile PyeongChang (Kor):

1. (2) Shiffrin Mikaela USA 2’20″02
2. (4) Mowinckel Ragnhild NOR +0″39
3. (3) Brignone Federica ITA +0″46
4. (8) Rebensburg Viktoria GER +0″58
5. (5) Bassino Marta ITA +0″67
6. (7) Hansdotter Frida SWE +1″03
7. (14) Worley Tessa FRA +1″04
8. (1) Moelgg Manuela ITA +1″18
9. (13) Holdener Wendy SUI +1″25
10. (6) Hector Sara SWE +1″51
11. (10) Goggia Sofia ITA +1″78
12. (15) Veith Anna AUT +2″08
13. (12) Vlhova Petra SVK +2″11
14. (16) Hrovat Meta SLO +2″33
15. (18) Haver-Loeseth Nina NOR +3″08
16. (26) Alphand Estelle SWE +3″20
17. (19) Haaser Ricarda AUT +3″34
18. (21) Lysdahl Kristin NOR +3″38
19. (23) Barioz Taina FRA +3″58
20. (17) Baud Mugnier Adeline FRA +3″91
21. (20) Bucik Ana SLO +4″07
22. (25) Weirather Tina LIE +4″20
23. (29) Ledecka Ester CZE +4″67
24. (28) Schild Bernadette AUT +4″79
25. (30) Crawford Candace CAN +5″14
26. (27) Ignjatovic Nevena SRB +5″38
27. (24) Gasienica-Daniel Maryna POL +5″67
28. (22) Wild Simone SUI +6″73


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136