QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Olimpiadi di Sochi: storica medaglia di bronzo nello slittino per Zoeggeler. E’ la sesta consecutiva

domenica, 9 febbraio 2014

Sochi – Armin Zoeggeler conquista la medaglia di bronzo nello slittino ed entra nella storia.  Il portacolori azzurro all’Olimpiade invernale ha centrato l’obiettivo si salire sul podio: nato a Merano, 40 anni, ha esordito  vent’anni fa a Lillehammer.

Da allora non si è mai fermato conquistando medaglie su medaglia e stasera ha confermato la terza posizione sia nella terza che nella quarta e decisiva manche dello slittino. Al primo posto sempre il tedesco Felix Loch, seguito dal padrone di casa Demchenko a 388 millesimi. E’ la sesta medaglia olimpica dell’atleta atesino.

“Sono felicissimo, mi sono preparato con la giusta carica e concentrazione e sono riuscito a conquistare una medaglia”, è il commento a caldi dell’azzurro. Ha conquistato la sesta medaglia consecutiva, quella del record, perché a nessun azzurro è mai riuscito nella storia dei Giochi, estivi e invernali in gare individuali quest’impresa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136