QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Olimpiadi di Sochi: la camuna Nadia Fanchini decima in superG, fuori la Mereghetti

sabato, 15 febbraio 2014

Sochi – Il sogno medaglia è svanito però Nadia Fanchini (nella foto sotto) nella gara di  superG femminile alle Olimpiadi di Sochi è entrata nelle top ten. Infatti l’atleta camuna è stata la prima delle italiane e si è piazzata al decimo posto. Invece le speranze di Daniela Merighetti, quarta per 17 centesimi nella discesa libera di tre giorni fa, sono subito svanite per un errore che la vista uscire dalla gara.

La medaglia d’oro è andata a una delle favorite l’austriaca Anna Fenninger, con un tempo di 1’25″52, seconda a 55 centesimi la tedesca Maria Hoefl-Riesch, che ha vinto la supercombinata, al terzo posto l’austriaca, Nicole Hosp, a 73 centesimNadia Fanchinii. Delusione per un’altra favorita, Lara Gut, già dal podio per 3 centesimi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136