QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Olimpiadi di Sochi: Daniela Mereghetti a un passo dal podio nella discesa libera

mercoledì, 12 febbraio 2014

Sochi – La terza medaglia olimpica sfugge per 17 centesimi. A Daniela Mereghetti, la 32enne bresciana, non riesce l’impresa di conquistare una medaglia alle Olimpiadi invernali. Nella finale di discesa femminile, Daniela Mereghetti è protagonista di una grande prestazione.  Per l’ azzurra è un grande risultato, che dà fiducia anche in vista del Super G.daniela-merighetti

La 32enne bresciana delle Fiamne Gialle, infatti, era addirittura in dubbio per un infortunio al ginocchio rimediato la scorsa settimana in allenamento a Sochi.  La gara è stata vinta dalla slovena Tina Maze – al suo primo oro olimpico – e la svizzera Dominique Gisin, sorpresa assoluta, con un tempo di 01:41:57 per entrambe,  terza è Lara Gut, a 10 centesimi, e quarta Daniela Mereghetti. La bresciana è in forma, ha superato gli acciacchi dell’infortunio dei giorni scorsi e punta al Super G, la sua specialità.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136