QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Olimpiadi di Sochi: Arianna Fontana conquista la medaglia d’argento

giovedì, 13 febbraio 2014

Sochi – L’Italia conquista la terza medaglia alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014. Arianna Fontana è seconda e si mette al collo l’argento nella gara dei 500 metri di short track. La 23enne di Sondrio viene abbattuta alla seconda curva dall’inglese Christie, si rialza e si piazza al terzo posto alle spalle proprio della britannica. Sembra bronzo, ma a fine gara i giudici squalificano la Christie. Oro alla cinese Li, bronzo alla coreana Seung Hi-Park. Felicissima la giovane valtellinese: “E’ stata difficile, oggi ho coronato un sogno”.Arianna Fontana, short track

LE REAZIONI

“Bravissima Arianna, sei la nostra regina dello Short track”,  lo sostiene l’assessore regionale allo Sport, Antonio Rossi, commentando la medaglia d’argento vinta alle Olimpiadi di Sochi dall’atleta valtellinese Arianna Fontana. ”Complimenti Arianna – sottolinea Rossi – hai fatto brillare le tue lame sul ghiaccio della Russia, portando la Lombardia sulle cime dello sport”. ”Sono onorato che la seconda medaglia d’argento sia arrivata da un’atleta della nostra regione – ha detto l’assessore, campione olimpionico -, ma mi fa ancora più piacere ricordare che Arianna appartiene alla mia società, le Fiamme Gialle”. ”Siamo tutti orgogliosi di te – conclude Rossi – anche oggi  hai dimostrato di essere una campionessa abituata a non sottrarsi e a dare tutto”


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136