Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Mtb, il Team Focus Selle si è allenato sulle rive del Garda

giovedì, 15 febbraio 2018

Manerba del Garda – Terzo ed ultimo ritiro “pre-stagionale” per atleti e staff del Team Focus Selle Italia che in questi giorni hanno concluso la preparazione di gruppo prima dell’esordio sui campi gara previsto tra poco meno di dieci giorni con l’appuntamento internazionale di Verona (nella foto credit Andrini gli atleti del team).Tean Focus Selle 1

Cinque giorni in cui si è dato spazio oltre che agli ultimi test e settaggi dei mezzi meccanici anche ad importanti sedute di allenamento e ricognizione dei tracciati che caratterizzeranno questa prima parte di stagione agonistica targata 2018. “Con i ragazzi abbiamo completato il ciclo di preparazione rispettando i tempi prefissati - commenta il Ds Massimo Tabarelli – l’obiettivo principale era quello di definire e testare i nuovi allestimenti, ogni tipo di settaggio dei mezzi meccanici. Il lavoro è stato ancor più scrupoloso ed attento perché siamo riusciti ad approfittare della vicinanza dei campi gara di Manerba e Verona che ospiteranno in poco tempo due tra i più importanti appuntamenti internazionali previsti dal nostro calendario agonistico”.

Andrea Tiberi, Lisa Rabensteiner, Greta Seiwald, Zaccaria Toccoli, Michele Cappelli, Matteo Cucchi e Leonardo Tabarelli hanno sfruttato il clima mite offerto dal lago di Garda per sedute di allenamento specifiche nel corso delle quali anche lo staff tecnico del team ha potuto raccogliere informazioni che saranno certamente utili e preziose nella messa a punto delle nuovissime Focus 01E Max e Raven Max fornite agli atleti: “È fondamentale trovare il feeling giusto con il mezzo meccanico, soprattutto al giorno d’oggi dove anche i minimi particolari possono determinare una gara andata bene da un vero disastro - commenta Andrea Tiberi - non abbiamo lasciato nulla al caso e siamo molto soddisfatti del lavoro fatto. Ma la preparazione di un evento, di una stagione, non la si fa solamente allenandosi in bici o con una corretta alimentazione. È importante anche fare gruppo, analizzare ogni singolo aspetto, sedersi ad un tavolo e confrontarsi, per trovare assieme una linea guida comune da seguire per poter puntare al massimo dei risultati possibili e siamo molto soddisfatti”

Dopo la lunga ed intesa stagione che l’ha visto impegnato nel ciclocross anche Gioele Bertolini è rientrato nel gruppo per unirsi ai compagni negli ultimi giorni: “La stagione del cross è quasi al termine – racconta - domenica correrò l’ultima gara dell’anno, poi sarà subito mtb, senza sosta! Per questo ho volutamente trovato il tempo per stare almeno qualche giorno con i compagni. Ne ho approfittato per i primi test sulla nuova bici e definire la scelta di alcune soluzioni ad hoc. Anche quest’anno ci presenteremo con un gruppo coeso e determinato, credo che già a Verona ci sarà di che divertirsi”.

Nel corso del ritiro è stata quindi svelata anche la nuova divisa ufficiale, realizzata con l’ormai tradizionale esperienza messa in campo da Jollwear.com, che nel corso della stagione contraddistinguerà gli atleti del Team Focus Selle Italia sui campi gara di tutto il mondo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136