QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Mtb, all’Alpe Cimbra la 1^ edizione dell’Up & Downhill superbike. Percorso e iscrizioni

giovedì, 14 settembre 2017

Alpe Cimbra – La “culla” della mountain bike. L’Alpe Cimbra, che comprende i comprensori turistici di Folgaria, Luserna e Lavarone, diventa la patria ideale di una nuova serie di eventi sportivi per la mountain bike: dal 23 Settembre 2017, quando si terrà la 1^ edizione dell’Up & Downhill superbike, competizione che prevede una cronoscalata in bici da strada e successiva discesa off road.alpecimbra cronoscalata 0

La gara, come illustrato dal presidente di Apt Alpe Cimbra, Michael Rech e dalla direttrice, Daniela Vecchaito, prevederà due tipi di categorie: a coppie: l’atleta, al termine della cronoscalata, passerà il testimone al compagno per la successiva discesa off-road, single hand (termine ereditato dalla vela) in cui l’atleta svolge la competizione da solo semplicemente cambiando bicicletta nel punto di staffetta.

E’ la prima volta che si svolge sul territorio una competizione del genere e, a causa della tipologia innovativa di manifestazione, le iscrizioni saranno a numero chiuso.

Il percorso partirà da Mezzomonte (630 metri di altitudine) per proseguire in direzione Serrada. La cronoscalata terminerà in corrispondenza del parcheggio della seggiovia a quota 1250 metri E’ una cronoscalata di 8,6 km. per oltre 600 metri di dislivello. Inizia subito in salita non troppo erta per passare ad un tratto abbastanza pianeggiante per impennarsi poi definitivamente fino all’arrivo.

Il grimpeur, dovrà toccare il compagno che prenderà la seggiovia della Martinella per raggiungere baita Tonda a 1604 metri, partenza della downhill.

Il percorso, con 350 metri di dislivello e senza particolari difficoltà, si presenta molto tecnico con un fondo in terra ma disseminato di blocchi di roccia calcarea, talvolta piatti e taglienti. Occorre molta attenzione alle traiettorie per evitare forature. Il tracciato, molto stretto, sarà protetto opportunamente. Dopo una prima parte su prato, entra nella vegetazione e prosegue fra due sponde a tratti rocciose fino in prossimità dell’arrivo in cui si percorrono gli ultimi metri lanciati sulla spianata finale della pista da sci. Il tracciato non presenta momenti di riposo e richiede grande concentrazione dall’inizio alla fine.

I concorrenti “single hand”, in gara da soli, potranno contare sull’assistenza che porterà la seconda bicicletta alla partenza della seggiovia. Sarà pertanto sufficiente scendere da un mezzo e salire sull’altro in stile triathlon. Il cambio di abbigliamento tecnico avverrà direttamente in seggiovia. I concorrenti “single hand” hanno diritto ad un assistente in seggiovia per il cambio di abbigliamento.

La manifestazione rientra in un pacchetto di eventi che culmineranno a luglio 2018 con l’Alpe Cimbra Bike Event, una tre giorni ricca di manifestazioni ludiche e sportive aventi come baricentro la Myb. Un momento interessante quindi tanto per il biker sfegatato quanto per la famiglia che potrà ritrovare numerose attività all’interno dell’evento.

Iscrizioni obbligatorie ad APT Alpe Cimbra – Folgaria Lavarone Lusérn; tel. 0464 724100 info@alpecimbra.it


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136