QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Monte Pora, Comitato FISI Alpi Centrali: Melesi sesta in Coppa Europa

martedì, 18 febbraio 2014

Monte Pora – Dopo la cancellazione della prova di ieri, finalmente la gara. A Monte Pora, oggi prova femminile di slalom gigante valida per il circuito di Coppa Europa e dove sono brillati i colori del Comitato FISI Alpi Centrali.melesi_montepora

La manifestazione, organizzata dallo sci club Radici Group e dedicata a Fausto Radici, ha visto nella speciale classifica giovani Italia il primo posto di Roberta Melesi, sesta assoluta. Ida Giardini centra la terza piazza junior e la 22esima posizione nella classifica assoluta. Fra gli altri risultati, sempre per quanto riguarda i giovani azzurri: quinto posto per Martina Nobis (32esima assoluta), Giulia Noris è sesta (45esima assoluta) e settimo posto per Roberta Midali (46esimo posto assoluto).

Per quanto riguarda la prova assoluta, detto della sesta piazza della Melesi, occorre dire che la gara è stata vinta dall’austriaca Eva Maria Brem. Dietro di lei a sedici centesimi Stephanie Brunner e terzo posto a 32 centesimi dalla vincitrice Nicole Agnelli

Ad Artesina, invece, slalom speciale maschile valido come tappa del circuito Gran Prix Italia. La gara è stata vinta da Matteo De Vettori. Secondo posto per Luca Riorda e terza piazza per Andrea Squassino. Tommaso Sala, dello sci club Lecco, si deve accontentare della sesta piazza giovani, 12esimo nell’assoluta. Fra gli aspiranti, da segnalare l’ottima terza piazza per Giudo Malzanni.

“Sono abbastanza soddisfatto di questa due giorni di gara – commenta Simone Stiletto allenatore della squadra maschile dello sci alpino del Comitato FISI Alpi Centrali – anche se ci manca la vittoria. I livelli sono molto alti, ma noi proseguiamo con il nostro lavoro che sino ad ora ha portato comunque a dei buoni risultati”.

Ora tutto il gruppo dello sci alpino maschile si trasferirà a Bardonecchia dove domani, mercoledì, sono in programma due supergiganti, nella stessa giornata, validi per il circuito Gran Prix Giovani Italia.”

Per quanto riguarda le prove indicative di supergigante per le categorie ragazzi, resta confermata la data della gara programmata per il 20 febbraio sempre a Monte Pora. Mercoledì, durante la riunione tecnica, si deciderà se fare o meno la prova e poi la gara. Al vaglio la possibilità di una ricognizione lunga e successivamente la gara.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136