QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Medaglia d’argento per la campionessa bresciana Vanessa Ferrari

domenica, 6 ottobre 2013

Brescia – La campionessa Vanessa Ferrari ha vinto la medaglia d’argento ai Mondiali di ginnastica artistica di Anversa. Una giornata che per la 22enne bresciana non era iniziata bene: nel programma della trave si era posizionata infatti quarta, con l’Italia che aveva recriminato per il punteggio della statunitense Simone Biles, che ha guadagnato i decimi decisivi per il sorpasso a seguito di un reclamoWomen's Gymnastics Individual All-Around Final at London Olympics presentato dalla federazione statunitense.

PROVA CORPO LIBERO

Invece nella prova a corpo libero sale sul podio mondiale, nella gara vinta dalla statunitense Biles. Un risultato strepitoso che arriva sei anni dopo il bronzo individuale conquistato a Stoccarda. nella gara a corpo libero esercizio splendido per la Ferrari, che chiude con 14.633 ma rimane dietro alla Biles prima con 15.000 punti. “Dedico la medaglia alle vittime di Lampedusa”, è il primo commento di Arianna Vanessa.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136