QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Lo skyrunner Bonfanti trionfa al Trail del Formico

domenica, 12 maggio 2013

Gandino – Buona prova degli sky runner camuni, anche se non hanno centrato il podio  alla prima edizione del Trail del Formico che ha visto al via 148 podisti dell’off road che si sono sfidati nella conca del Monte Farno, lungo un tracciato ad anello che divide  Val Seriana  e Val Gandino. A salire sul gradino più alto del podio il bergamasco Fabio Bonfanti portacolori della Società Altitude Race che ha chiuso i 22 chilometri del tracciato in 1.51’53’’, precedendo Luca Carrara che ha accusato un distacco di 1’02’’, mentre medaglia di bronzo per Riccardo Faverio del GS Orobie con 1’55″ di distacco.

Tra le donne successo incontrastato di Anna Moraschetti del team Legnami Pellegrinelli con il tempo di 2.26’37’’ mentre al secondo posto si è piazzata Elisa Pelliccioli del Felter Sport che ha anticipato di quasi 6 minuti Cristina Sonzogni dell’Altitude Race. <Siamo tutti molto soddisfatti – racconta l’organizzatore Mario Poletti – il percorso ha riscosso grande consenso tra gli atleti, e sappiamo quanto i trail runner siano attenti alle caratteristiche del tracciato». I 1300 metri di dislivello positivo hanno reso la gara alquanto incerta nel campo maschile.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136