QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

L’equipaggio di Pollard vince la prima tappa del Grand Slam a Malcesine

lunedì, 27 maggio 2013

Malcesine – Tre belle prove anche nell’ultima giornata del Grand Slam SB20 valido come seconda tappa del Circuito Italiano di classe.   Vince con una lunga fila di primi tra i parziali l’equipaggio inglese di John Pollard, seguito dagli italiani di MARY VICKY (Bianchi, Dainese, Negri) che chiudono con una giornata brillante (4, 2, 1) e quindi i russi di MELSTON TEAM. Nella prima prova un richiamo generale prima della partenza con bandiera nera che ha mietuto qualche vittima. Il vento è bello steso sui 12/15 nodi con lago piatto e ne approfitta NOTARO TEAM di Luca Domenici, primo all’arrivo.  Nella seconda prova prova vincono gli inglesi di Sport boatworld.com– armati dal costruttore degli SB20 Jerry Hill – è secondo Nicolò Bianchi al timone di MARY VICKY. Anche la terza prova parte regolare poco dopo l’arrivo della precedente, il vento è tornato a soffiare sui 12 nodi e l’equipaggio italiano di Coldline Racing Team, in gran forma, vince la prova dominandola già dalla prima boa. Sono secondi i ragazzi timonati da Jerry Hill e chiude con il miglior parziale di questa tappa lo scafo tarantino di CAPITANO MIO CAPITANO (Airò, Pisanelli, Poggi). Si chiude così una tre giorni caratterizzata da un insolito freddo, che ha però soddisfatto tutti i partecipanti per le condiIMG_0187zioni di vento e la gestione nelle procedure in acqua da parte del Comitato della Fraglia Vela Malcesine presieduto da Gianluca Vangelista. Il prossimo evento del Circuito Italiano si terrà tra un mese (22-23 giugno) ancora qui alla Fraglia Vela Malcesine.

Classifica GRAND SLAM SB20, Malcesine

1 JOHN POLLARD
2 MARY VICHY – COLDLINE RACING TEAM
3 MELSTON TEAM – KIRILL FROBOV
4 NOTARO TEAM – LUCA DOMENICI
5 SPORTSBOATWORLD.COM – FERDINANDO BATTISTELLA


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136