QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Kayak: ai campionati del mondo Bonaccorsi è medaglia d’oro. Al team Italia il bronzo

sabato, 14 giugno 2014

Valtellina - Arriva dal kayak di Costanza Bonaccorsi la seconda medaglia d’oro per l’Italia dal Campionato del Mondo di canoa discesa che si stanno svolgendo in Valtellina. L’azzurra nel K1 femminile sbaraglia la concorrenza mondiale e vince in 43.380 con 0.70 di vantaggio sulla francese Charlene Le Corvaisier e 1.98 sull’altra transalpina Sixtine Malaterre. Una prova caparbia quella messa in acqua dalla diciannovenne pagaiatrice azzurra (è nata il 30 dicembre 1994), toscana e portacolori della Canottieri Comunali Firenze.  Mentre la squadra azzurra conquista la medaglia di bronzo.

IL COMMENTOCostanza bonaccorsi

“E’ andata benissimo, non mi aspettavo l’oro. Sono partita tranquilla, determinata e sono scesa, e da quel momento in poi ho dato il massimo – commenta Costanza Bonaccorsi nell’immediato dopo gara – avevo preparato la linea con i miei allenatori federali e con quelli del mio club, avevamo preparato al meglio ciò che sarebbe potuto accadere poi in gara. Ieri sera con i video abbiamo valutato le eventuali possibilità e oggi ho cercato di mettere in pratica quanto avevamo analizzato a tavolino. Ci sono riuscita, ho rischiato andando a sinistra subito in partenza ma la scelta si è rivelata azzeccata”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136