QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Intervela: conferma dei campioni in carica Pincherle-Basharzad. Da oggi gli Europei Melges 32

giovedì, 17 luglio 2014

Riva del Garda (An. Col.) – Un successo scontato all’Intervela, con i campioni italiani junior in carica Pincherle-Basharzad (nella foto) che si riconfermano. Oggi scattano gli Europei Melges 32 con una Fraglia Vela Riva a pieno regime regate

INTERVELA

Conclusa con il numero massimo di prove la sessantaquattresima edizione delIntervelal’Intervela, regata che rappresenta la storia della Fraglia Vela Riva negli anni. Dedicata sempre più ai giovanissimi della deriva 420 quest’anno ha visto protagonisti una cinquantina di equipaggi, che hanno trovato condizioni davvero splendide per regatare sul Garda Trentino. Hanno praticamente dominato i Campioni Italiani Juniores 420 in carica Pincherle-Basharzad (Circolo Aniene), in testa dal secondo giorno con un discreto margine, tanto che hanno vinto con una prova di anticipo. L’equipaggio che più ha saputo contrastarli è stato quello femminile formato dalle Campionesse italiane 420 in carica, le triestine Carlotta Omari e Francesca Russo-Cirillo, protagoniste di ben tre primi parziali. Risaliti al terzo posto conquistando il podio per un punto i liguri Maccari-Mauro, ai danni dei compagni di squadra (YC Sanremo) De Franco-Kuester.

EUROPEI MELGES

L’Intervela ha fatto da ennesima staffetta con un’altra regata in sequenza dalla Fraglia Vela Riva, che riporta la grande vela protagoniste sull’Alto Garda. Da domani infatti inizieranno i Campionati Europei Melges 32 i più grandi e performanti della Flotta Melges che ha trovato casa a Riva del Garda in questo mese di luglio. L’evento, valido anche come quarta tappa dell’Audi tron European Sailing Series Melges 32 si svolgerà da oggi a domenica con 10 regate in programma: la lista iscritti è ricca di velisti di talento, con atleti olimpionici e campioni del mondo. Favoriti sono il leader della classifica generale Synergy (Zavadnikov-Ivaldi) e il diretto competitor Fratelli Giacomel Audi e-tron (Mocchegiani-Brcin), portato tra le boe dall’Audi Italia Sailing Team di Riccardo Simoneschi. Tra gli avversari più accreditati Robertissima (Tomasini Grinover-Vascotto), dominatore in quel di Talamone dove ha iniziato la sua stagione tra i Melges 32, Brontolo (Pacinotti-Zandonà), Stig (Rombelli-Loof), forte dell’esperienza di un campione olimpico come Freddy Loof.

A Riva del Garda si registrerà inoltre il ritorno di una donna al timone di un Melges 32: dopo Deneen Demourkas, armatrice di Groovederci e da tempo protagonista degli eventi a stelle e strisce, a debuttare nella classe come timoniere di Fantastica sarà Claudia Rossi, figlia del tre volte campione iridato Alberto con i suoi Enfant Terrible e ottima interprete di one design come il J/70 e l’Este 24.

 

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136