QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Il grande appuntamento con corsa “La 30 trentina”

domenica, 6 ottobre 2013

Levico- Grande appuntamento oggi, con partenza alle 10 da viale Dante, il bellunese Gabriele De Nard, pluricampione italiano di corsa campestre, duellerà con Giovanni Gualdi in una sfida griffata dai colori delle Fiamme Gialle che coinvolgerà anche il noneso Giuliano Battocletti, vincitore della prima edizione, il fassano Massimo Leonardi e l’intramontabile Stefano Sartori. La seconda edizione de “La 30 Trentina”, grazie al supporto dei Comuni di Levico Terme, Caldonazzo, Calceranica, Pergine Valsugana e dell’APT Valsugana Lagorai, si promette di grandissimo livello, sia dal punto di vista tecnico, sia per la partecipazione. I 30 chilometri proposti dall’A.S.D. Non Solo Running, con arrivo e partenza da Levico Terme si snoderanno attorno ai laghi di Levico e Caldonazzo e sono chiamati ad ospitare diverse sfide, con molti big del podismo nazionale in predicato di darsi battaglia per arrivare in testa al traguardo finale. Da segnalare anche la presenza di Laura Giordano, due volte Campionessa Italiana di maratona.

ITINERARIO

Trenta chilometri, un tracciato affascinante e spOLYMPUS DIGITAL CAMERAettacolare, ideale per conoscere da vicino gran parte della Valsugana, una delle vallate più belle del Trentino. Oltre due terzi del percorso garantiranno anche un ritmo elevato, costeggiando per intero la sponda meridionale e orientale del lago di Caldonazzo per poi raggiungere Pergine Valsugana, località del giro di boa per far rientro a Levico, lungo l’omonimo lago e attraverso il sentiero dei pescatori. Un percorso vario, veloce per 20 chilometri, più tecnico e nervoso nel finale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136