QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Il bresciano Alberto Valli trionfa nella prova del campionato italiano classe H22

lunedì, 16 settembre 2013

Desenzano – Al Campionato italiano classe H22 trofeo Euro Cup trionfo di Alberto Valli  del Vela Club Desenzano. Nel weekend si è tornati a regatare sui laghi lombardi e a Domaso nella prova più importante del campionato italiano centra ancora una volta il successo ITA 112 KIKKIO, timonato da Alberto Valli del Vela Club Desenzano, che batte ITA 132 ROTTA 390 di Umberto Benvenuto del Circolo Vela Canottieri Domaso e ITA 122 BLANCA timonata da Federico Spata dello Yacht Club Como Mila, giunto al terzo posto.  Successo comasco invece nella gara della J24.

LE CONDIZIONI

Il fine settimana è stato caratterizzato da condizioni climatiche variabili con Breva da Sud di forza media (6-7 nodi) nei prvelaimi due giorni di regata che ha consentito agli organizzatori di completare tutte le sei prove in programma. Tutti presenti gli sportivi Testimonial dell’evento che assieme alla Classe H22 hanno presentato il progetto di solidarietà in favore della ricostruzione dei campi sportivi distrutti dal terremoto dell’Emilia Romagna. Gli sportivi intervenuti sono stati il campione olimpico ed Assessore allo Sport della Regione Lombardia Antonio Rossi, il giovane canottiere Simone Molteni, il record men delle 50 ore a 10 metri di profondità Danilo Bernasconi e Arjola Trjni recente vincitrice di 2 argenti e 2 bronzi ai campionati mondiali di nuoto lpc. La classifica allegata è dunque da considerarsi valida per l’assegnazione dei premi previsti.

LE CLASSIFICHE 

Risultati H22 - Punteggi presi in considerazione 1 scarto

1 ITA 112 VALLI ALBERTO, 398-14-VELA CLUB DESENZANO ASS KIKKIO 5,0 (3 ) 1 1 1 1 1
2 ITA 132 BENVENUTO UMBERTO, 688-15-CVELA CANOT DOMASOASSSP ROTTA 390 18,0 1 4 6 5 2 (8)
3 ITA 122 SPATA FEDERICO, 418-15-Y C COMO MILA CVC ASS S BLANCA 20,0 10 (dnf ) 2 2 4 2
4 ITA 125 DELL’ORO MARCO, 433-15-GDV LNI MANDELLODELLARI MINTACHINO 20,0 2 3 (7 ) 7 5 3
5 SUI 106 FEZZARDI DANIELE, 392-14-F V DESENZANO ASS SPORT BREVA 22,0 9 2 3 3 (ocs ) 5
6 ITA 123 NASINI MATTEO, 645-15-AVAL-CDV C.VELAALTOLARI BLEAK 24,0 7 5 5 (8 ) 3 4
7 ITA 12 CASETTI DAVIDE, 433-15-GDV LNI MANDELLODELLARI HIDROGENO 29,0 5 (dnf ) 4 4 6 10
8 ITA 38118 COLACE REMI, ASSOCIAZIONE FRANCESE 31,0 4 7 (9 ) 6 7 7
9 ITA 133 BUONPANE ANTONIO, MCGA NERINA 36,0 6 8 8 (9 ) 8 6
10 ITA 134 USLENGHI DAMIANO, 565-15-ASS VEL MONVALLE COOP S VITAMINA H22 42,0 8 6 (10 ) 10 9 9
Risultati J24

1 243 SPREAFICO RUGGERO, 1152-15-CIRCOLO VELICOTIVANO A DEJAVU 4,0 2 1 1
2 503 STEFANONI MARCO, 433-15-GDV LNI MANDELLODELLARI KONG GRIFONE EASYNET 6,0 1 2 3
3 485 PEREGO GIUSEPPE, 1152-15-CIRCOLO VELICOTIVANO A BELFAGOR 11,0 4 5 2
4 4 AGOSTONI SERGIO, 1152-15-CIRCOLO VELICOTIVANO A BRUSCHETTA 11,0 3 4 4
5 498 TAVECCHIO MARZIO, 1152-15-CIRCOLO VELICOTIVANO A ELSA NATA LIBERA 15,0 5 3 7
6 375 PEZZATI MASSIMO, 340-11-YACHT CLUB ROMAGNA ASSS J FALCHETTO 18,0 6 7 5
7 352 BENFATTO MAURO, 1152-15-CIRCOLO VELICOTIVANO A 19,0 7 6 6

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136