QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Hochey: Pergine Sapiens batte Feltreghiaccio 10-0 ed è terzo in classifica

domenica, 23 febbraio 2014

Pergine – Il Pergine Sapiens travolge il Feltreghiaccio per 10-0 nell’ultimo turno di campionato e conquista il terzo posto del girone: la partita si risolve ancora nei primi due parziali, grazie alla supremazia delle linci, scese sul ghiaccio molto determinate a portare a casa la vittoria.Pergine

LA GARA

Primo brivido della gara è firmato da Conci con una conclusione ravvicinata che sfila a lato di poco, mentre al 2’ il tiro di De Toni è debole. La gioia del gol è solo rimandata, perché una manciata di secondi più tardi Magnabosco trova lo spiraglio giusto e sblocca il risultato, servito da Chizzola. Il Pergine Sapiens controlla la partita, riuscendo a mantenere inviolata la propria gabbia nonostante la doppia inferiorità numerica. A metà frazione Rodeghiero raddoppia il vantaggio, mentre ad un paio di minuti dalla sirena un bolide di Magnabosco dalla linea blu, ci porta sul 3-0. Nel secondo parziale il dominio della partita rimane nelle mani del Pergine Sapiens, che cinge d’assedio la gabbia veneta: la quarta marcatura porta la firma di Meneghini, che da distanza ravvicinata non perdona Viale. La manovra delle linci è micidiale e porta alla rete di capitan De Toni, che devia in fondo al sacco un passaggio da sinistra. Il Feltreghiaccio non si vede più sulla pista valsuganotta, mentre i padroni di casa collezionano altre tre eti, grazie alle conclusioni di Meneghini, Conci e Ambrosi.

Nell’ultimo parziale a risultato ormai acquisito il Pergine Sapiens controlla il disco, senza spingere il piede sull’acceleratore, mentre la formazione ospite prova a cercare almeno la rete della bandiera, ma Peiti respinge tutti gli attacchi veneti. A cinque minuti dal termine le linci trovano la nona rete con Conci. Il goalie biancorosso salva la propria gabbia sulle conclusioni ravvicinate degli attaccanti veneti, mentre a pochi secondi dalla sirena Piva mette a segno la decima rete.

IL TABELLINO

PERGINE SAPIENS – FELTREGHIACCIO 10 – 0 (3-0; 5-0; 2-0)
RETI: 2’00’’ Magnabosco (1:0), 11’23’’ Rodeghiero (2:0), 17’17’’ Magnabosco (3:0), 24’35’’ Meneghini (4:0), 28’52’’ De Toni (5:0), 31’11’’ Meneghini (6:0), 35’12’’ Conci (7:0), 38’32’’ Ambrosi (8:0), 55’10’’ Conci (9:0), 59’56’’ Piva (10:0)
PERGINE SAPIENS: Facchinetti (Peiti), Ambrosi, Chizzola, Munari, Pesavento, Conci, De Polo, De Toni, Gabri, Magnabosco, Meneghini, Olivero, Pace, Piva, Rodeghiero, Sinosi, Stevan, Villotti. All. Libertore
FELTREGHIACCIO: Viale (Pignatti), Biacoli, Giopp, Ognibeni, Boschet, Facchin, Zallot, Gorza, , Bolzan, Herli, Guerriero, Broch D., Dal Magro, Gris, Cavan, Canova, Damutten, Fantinel, Broch T. All. Campigotto.
Il Pergine Sapiens scenderà in campo venerdì 28 febbraio sul ghiaccio casalingo contro gli Old Weasels per gara uno dei playoff.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136