QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Giro d’Italia rivoluzionato dalla cronoscalata all’Alpe di Siusi: Foliforov vince, Kruijswijk allunga e Nibali crolla

domenica, 22 maggio 2016

Alpe di Siusi – Il corridore russo Alexander Foliforov (Gazprom – Rusvelo) ha vinto la quindicesima tappa del 99º Giro d’Italia, la Cronometro Individuale da Castelrotto (Kastelruth) all’Alpe di Siusi (Seiser Alm) di 10,850 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Steven Kruijswijk (Team Lotto NL – Jumbo), per soli 16 centesimi di secondo, e Alejandro Valverde (Movistar Team). Steven Kruijswijk (Team Lotto NL – Jumbo) indossa ancora Maglia Rosa di leader della classifica Generale allungando su tutti gli avversari. Vincenzo Nibali prosegue nel Giro d’Italia fatto di coraggio ma anche di un’imperfetta forma fisica: oltre due minuti incassati anche oggi dalla maglia rosa, complice anche un salto di catena che gli ha fatto perdere secondi preziosi per il cambio bici resosi necessario.

maglia rosa e peter fill

di Alberto Panzeri

RISULTATO FINALE
1 – Alexander Foliforov (Gazprom – Rusvelo) - 10,850 km in 28’39″, media 22,617 km/h
2 – Steven Kruijswijk (Team Lotto NL – Jumbo) s.t.
3 - Alejandro Valverde (Movistar Team) a 23″

4. RUS FIRSANOV SERGEY GAZ 30”
5. ITA SCARPONI MICHELE AST 36”
6. COL CHAVES ESTEBAN OGE 39”
7. RUS ZAKARIN ILNUR KAT 0’ 47”
8. USA DOMBROWSKI JOSEPH LLOYD CPT 0’ 52”
9. LUX JUNGELS BOB EQS 1’ 04”
10. POL MAJKA RAFAL TNK 1’ 08”

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Steven Kruijswijk (Team Lotto NL – Jumbo)
  • Maglia Rossa, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Algida – Giacomo Nizzolo (Trek – Segafredo)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Damiano Cunego (Nippo – Vini Fantini)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Bob Jungels (Etixx – Quick-Step)

CLASSIFICA GENERALE
1 - Steven Kruijswijk (Team Lotto NL – Jumbo)
2 – Esteban Chaves (Orica Greenedge) a 2’12″
3 - Vincenzo Nibali (Astana Pro Team) a 2’51″
4 – Alejandro Valverde (Movistar Team) a 3’29″
5 – Rafal Majka (Tinkoff) a 4’38″

4. ESP VALVERDE ALEJANDRO MOV 3’ 29”
5. POL MAJKA RAFAL TNK 4’ 38”
6. RUS ZAKARIN ILNUR KAT 4’ 40”
7. CRC AMADOR ANDREY MOV 5’ 27”
8. LUX JUNGELS BOB EQS 7’ 14”
9. BLR SIUTSOU KANSTANTSIN DDD 7’ 37”
10. DEN FUGLSANG JAKOB AST 7’ 55”

Il vincitore, subito dopo il traguardo, ha dichiarato: “È incredibile. È come un sogno vincere questa tappa. Sono venuto al Giro preparandomi specificatamente per questo giorno perché le cronometro in salita sono la mia specialità. Ho dato il massimo ma non mi aspettavo di vincere. Ad ogni modo questa non sarà la mia ultima vittoria”.

La Maglia Rosa ha dichiarato: “Volevo davvero vincere questa tappa, ieri sono arrivato secondo. Alla fine mi hanno detto che sono andato vicinissimo alla vittoria, ma la cosa più importante è aver guadagnato del tempo sui miei rivali in Classifica Generale. Ho dato tutto e sento che riuscirò a difendere la Maglia Rosa nell’ultima settimana”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136