QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Garda trentino, al via l’Europeo degli acrobatici 18 piedi

giovedì, 9 giugno 2016

Torbole – Fino a martedì 14 giugno si corre nell’alto Garda Trentino il Campionato d’Europa dell’acrobatico 18 piedi australiano.

Si tratta di un ritorno visto che l’anno scorso a Torbole si corsero sia il Mondiale sia il campionato Continentale. Il 18 piedi è il padre (o la madre se seguissimo la definizione D’Annunziana che il Vate da dei mezzi a propulsione, capaci – secondo lui – di provocare le stesse emozioni delle donne) di tutte le barche acrobatiche e spettacolari delle passate e dell’ultima generazione.

Gli skiff che di fatto sono delle vere canoe a vela capaci di velocità impressionati,  dove un ruolo importante viene giocato dalla atleticità dell’equipaggio.

torbole 1

I 18 piedi australiani, le vere formula Uno che non conoscono rivali in quanto a spettacolarizzazione grazie alla  sue prestazioni e a quelle dei suoi uomini a bordo.

Dal 18 piedi sono nate le barche skiff protagonista ora con il 49Er alle Olimpiadi.

Quel 49Er che ora ha una versione «Fx» per le ragazze e che venne scelto come nuova barca per i Giochi Velici durante una serie di test, proprio al Circolo Vela Torbole, il tutto nell’estate del 1996.

E alla sede del Circolo Vela di Torbole i 18 piedi sono pronti per dare vita al Campionato Europeo, di fatto la grande finale della Champions League del vento, dopo una serie infinita di tappe nelle grandi capitali della vela internazionale
In gara ci saranno 15 equipaggi di ben 7 Nazioni.

I partner del Circolo di Torbole  sono per questo 2016: Zhik, Trentino spa, Ingarda spa, Fantastica Sailing Team, Cassa Rurale Altogarda, Contender  Sailcloth, Trentingrana, Itas assicurazioni, Alpine Renault, Melinda, PROtect Tapes, WD 40, Suzuki Marine.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136