QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Fraglia Vela Riva: Melges 20, successo di Alessandro Rombelli su Stig

lunedì, 4 luglio 2016

Riva del Garda – Concluse alla Fraglia Vela Riva le regate Melges 20, prime della serie del cantiere Melges, che vedranno protagonisti i più grandi e performanti Melges 32 la settimana prossima per il Campionato Europeo (dal 7 al 10 luglio) e gli altrettanto performanti e diffusi Melges 24 per le European Sailing Series (dal 15 al 17 luglio). Programma rispettato con 8 regate e i 50 scafi al via provenienti da 13 nazioni, che hanno offerto momenti sportivi di alto livello, riservando sorprese fino all’ultima prova, come spesso accade nelle regate monotipo.

Fraglia Vela 2

Con l’inserimento dello scarto dopo la sesta prova e le ulteriori 3 regate disputate domenica il podio ha avuto infatti importanti cambi al vertice con l’italiano Alessandro Rombelli su Stig, che è riuscito a conquistare la vittoria grazie a due ulteriori primi (4 in tutto) e un settimo di giornata, portandosi primo con 4 punti di vantaggio sul secondo, il monegasco Guido Maini su Out of Reach, vincitore dell’intero Circuito 2016. Terzo gradino del podio agli statunitensi di Pacific Yankee.

Soddisfazione da parte dello staff del circolo rivano per aver sfruttato come sempre tutto il vento disponibile nonostante il tempo instabile di sabato. Ora qualche giorno di pausa e dal 7 luglio sarà tempo di Campionati Europei Melges 32, per uno spettacolo assicurato.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136