QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Finale Nazionale Fipav Under 19: Trentino Volley ai quarti dopo il doppio 3-0 su Santa Croce

venerdì, 6 giugno 2014

Chianciano Terme - Prosegue senza particolari intoppi la marcia dell’Itas Assicurazioni Trentino nella Finale Nazionale Fipav Under 19 di Chianciano Terme. La seconda giornata di gare della fase conclusiva del torneo tricolore ha infatti visto la formazione gialloblù ottenere altri due successi per 3-0 come era accaduto giovedì, staccando quindi l’accesso ai quarti di finale.Time out di Francesco Conci sulla panchina dell'Itas Assicurazioni Trentino Under 19  
Curiosamente Dainese e compagni hanno conseguito entrambe le affermazioni odierne contro Santa Croce: nel giro di poche ore la compagine toscana è andata al tappeto due volte, al mattino nell’ultima gara della prima fase (quella che ha consegnato alla Trentino Volley la vittoria della Pool B), nel pomeriggio per la gara ad eliminazione diretta valevole per gli ottavi di finale.

La formazione che appena dieci giorni prima si era assicurata la Del Monte Junior League 2014 (campionato italiano della Lega Pallavolo Serie A della stessa categoria) ha conseguito la qualificazione ai quarti di finale dimostrando continuamente la propria superiorità e preparandosi nel migliore dei modi al weekend che assegnerà le medaglie; domattina alle ore 10.30 è già in programma la sfida che assegnerà un posto in semifinale, da giocare contro Gorizia. Nel pomeriggio sarà poi già tempo dell’eventuale semifinale, da disputare contro la vincente di Treviso-Chieti.

“Disputare due gare in un solo giorno con lo stesso avversario è sicuramente singolare ma ai ragazzi va dato il merito di non aver mai abbassato la guardia – ha spiegato l’allenatore Francesco Conci – . Abbiamo giocato su buoni livelli in entrambe le partite, riuscendo a ruotare gli effettivi in campo, cosa che ci permetterà di affrontare il rush finale con un po’ di energia in più rispetto a quanto preventivato. Il torneo prosegue con partite ad eliminazione diretta, ragion per cui sarà bene dimenticarci in fretta di queste prime quattro vittorie e pensare già al prossimo delicatissimo match con Gorizia, squadra che conosciamo già e che un po’ a sorpresa ha eliminato Castellana Grotte dalla corsa”.

Di seguito il tabellini delle due gare giocate dall’Itas Assicurazioni Trentino a Chianciano Terme nella seconda giornata della Finale Nazionale Fipav Under 19.

Terza gara della Pool B – Prima fase
Itas Assicurazioni Trentino-Lupi Pallavolo Santa Croce 3-0
(25-11, 25-19, 25-17)
ITAS ASSICURAZIONI TRENTINO: Mazzone 11, Galassi 5, Cristofaletti 12, Cavuto 5, Polo 8, Giannelli 8, De Angelis (L); Hueller, Dalla Torre, Tomasi 1, Bosetti (L), Dainese 3. All. Francesco Conci.
LUPI PALLAVOLO SANTA CROCE: Papini 2, Aliberti 3, Pasquetti 5, Camilli 1, Cantini 3, Montini 1, Polidori (L); Lastrucci 1, Benini 7. Bini. N.e. Menichetti e Fruet. All. Marco Bracci.
DURATA SET: 19’, 25’, 23’; tot. 1h e 7’.
NOTE: Itas Assicurazioni Trentino: 9 muri, 6 ace, 16 errori in battuta, 6 errori azione, 49% in attacco, 49% (20%) di positività in ricezione. Lupi Pallavolo Santa Croce: 0 muri, 5 ace, 8 errori in battuta, 12 errori azione, 29% in attacco, 50% (33%) di positività in ricezione.

Ottavi di finale – seconda fase
Itas Assicurazioni Trentino-Lupi Pallavolo Santa Croce 3-0
(25-15, 25-15, 25-18)
ITAS ASSICURAZIONI TRENTINO: Giannelli 9, Mazzone 11, Galassi 7, Cristofaletti 7, Cavuto 12, Polo 9, De Angelis (L); Hueller, Codarin 5, Dalla Torre 1, Tomasi, Bosetti (L), Dainese 2. All. Francesco Conci.
LUPI PALLAVOLO SANTA CROCE: Lastrucci 2, Menichetti 2, Bini, Fruet 3, Crescini 1, Benini 7, Polidori (L); Cantini 6, Pasquetti (L), Papini, Camilli, Montini, Aliberti. All. Marco Bracci.
DURATA SET: 23’, 23’, 24’; tot. 1h e 10’.
NOTE: Itas Assicurazioni Trentino: 14 muri, 6 ace, 9 errori in battuta, 10 errori azione, 50% in attacco, 60% (47%) di positività in ricezione. Lupi Pallavolo Santa Croce: 1 muro, 4 ace, 6 errori in battuta, 5 errori azione, 23% in attacco, 60% (32%) di positività in ricezione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136