QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Ciclocross: Tabacci e Valentini trionfano al Memorial Casarotto. Secondo il trentino Fruet

domenica, 24 novembre 2013

Schio – Mirko Tabacci del gruppo Forestale e la bolzanina Elena Valentini hanno vinto il 34° trofeo Triveneto di ciclocross, valido per il Campionato italiano Vigili del fuoco e Campionato provinciale di Vicenza.Una festa quella di Schio con tanti spettatori che hanno seguito le iniziative messe in campo dai Vigili del Fuoco (Pompieropoli) al villeggio di partenza e arrivo. La gara principale, quella degli Open maschili, ha visto uno scontro a quattro tra Thomas Paccagnella (Sportivi del Ponte),  il leader Martino Fruet (Carraro Team Trentino),  Mirco Tabacchi (Forestale) e l’under 23 Yari Cisotto (Carraro Team Trentino). Già dalla prima tornata però, Tabacchi accelerava fino a staccare gli avversari e andava a vincere solitario con quasi un minuto su Martino Fruet, secondo. Terzo assoluto è Paccagnella mentre Yari Cisotto, quarto assoluto, è il primo degli under 23. Al 5° posto il professionista Matteo Trentin (Omega Pharma). Nella gara donne open ha vinto Elena Valentini (Selle Italia Guerciotti) , seconda Francesca Cauz (Top Girls) e Anna Oberparleiter (Carraro Team Trentino) giunta terza che però resta leader della generale.

La prima master, 6° assoluta, è Milena Cavani (Serramazzoni); tra le junior a vincere è stata la padovana Sofia Beggin (Scuola Ciclismo Vò). La gara juniores ha visto la vittoria del rientrante Giulio Franzolin (Gs Work Service Brenta) su Alex Bondavalli (VC Bianchin Northwave ) e Daniel Smarzaro (Rotogal). Nella Fascia 2 centra la vittoria ancora Flavio Zoppas (Vimotorsport) ma si fa sotto Paolo Perini (Sc Altair) secondo, con Giuseppe Dal Grande ( Cycling Team Friuli)  terzo. Nella Fascia 1 a vincere è stato il vicentino Diego Lavarda (Torrebelvicino) con netto margine di vantaggio su Alessandro Zabeo (VC Due Torri Rovigo) e Marco Quagliardi (Vc Garda). Le categorie giovanili hanno visto la vittoria di Samuele Carpene (Val D’Illasi) tra gli esordienti 2 anno, Michele Bassani (Carraro Team Trentino) allievi al 2° anno,  Filippo Zana (Torrebelvicino) tra gli allievi al 1° anno, Sara Casasola (Jam’s Bike Buja) tra le allieve e Denise Pauletto (Postuma 73) tra le esordienti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136