Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Ciclismo, il team Focus Selle Italia si allena a Manerba del Garda

venerdì, 22 dicembre 2017

Manerba del Garda – Secondo ritiro pre-stagionale per gli atleti del Team FOCUS Selle Italia che nel corso del week end hanno approfittato del clima mite offerto dal lago di Garda per sessioni di allenamento di gruppo, ma anche per eseguire ulteriori test fisici e meccanici di rifinitura.

Team Selle Italia 0

L’esordio alla prossima staagione agonistica è sempre più vicino per i portacolori del Team FOCUS Selle Italia che anticipando il periodo festivo natalizio per un secondo ed importante “training-camp Preseason 2018″.

Anche il capitano Andrea Tiberi è tornato dalle meritate ferie riunendosi finalemente al gruppo che ora è quasi al completo in attesa che anche Gioele Bertolini ne ritorni a far parte una volta conclusa l’attività invernale che lo vede impegnato nel calendario internazionale di ciclocross.

“Questo secondo ritiro è stato importante per iniziare ad alzare il livello di concentrazione dei nostri atleti in vista dell’esordio nella prossima stagione – sono le parole del DS Massimo Tabarelli – oltre alle consuete visite mediche ed ai test fisici per monitorare la condizione dei nostri ragazzi, abbiamo alternato sedute di allenamento di gruppo su strada e in mountain bike. Questo ci ha permesso di lavorare anche sulla messa a punto dei materiali che andremo ad utilizzare nel corso del fitto calendario d’impegni che ci vedrà impegnati nel 2018″.

Gli atleti hanno così potuto conoscere meglio le nuove bici da strada FOCUS Izalco Max e fare le prime pedalate sulle FOCUS Raven Max Team allestite con le nuove soluzioni tecniche fornite da Shimano, DRC, Maxxis, Rock Shox e Selle Italia. Una prima serie di test che ha coinvolto anche i nuovi caschi Lazer ed i speciali tessuti con cui sono stati realizzate le divise invernali neutre fornite da Jollywear.

“Subito dopo le festività, entro fine gennaio, ci sarà un nuovo training camp – conclude il DS Tabarelli – il gruppo è motivato, ben coeso e tutti collaborano per lavorare al meglio nella direzione e verso gli obiettivi che ci siamo prefissati. Ci aspetta una stagione molto difficile ed impegnativa, proprio per questo non intendiamo lasciare nulla al caso, curando ogni più piccolo aspetto in grado di poter fare la differenza”.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136