QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Chiusa la stagione del curling, per il Team Trentino c’è lo scudetto: risultati e successi

domenica, 14 maggio 2017

Val di Cembra – Anche per le formazioni trentine di curling è arrivato il momento di archiviare la stagione 2016-2017. Le squadre della Val di Cembra hanno raccolto anche quest’anno tante soddisfazioni, a cominciare dallo scudetto conquistato, in campo maschile, dal Team Trentino, che in finale ha superato lo Sporting Club Pinerolo per 9-5, confermandosi al primo posto in Italia. I suoi giocatori di punta, ovvero Daniele Terrazza, Andrea Pilzer, Joel Thierry Retornaz e Amos Mosaner, sono anche i perni della nazionale, che nel corso della stagione ha ottenuto un settimo posto ai Campionati Europei, organizzati a  Braehead (in Scozia), e un nono ai Campionati del Mondo, organizzati a Edmonton (in Canada).

9815Per quanto riguarda la massima serie femminile, il campionato è stato vinto dalle ampezzane delle Tofane McGregor, che hanno sconfitto in finale per 9-5 la formazione 3S Sys-Tek di Torino. Il risultato rispecchia i valori mostrati dalla stagione, anche se rimane un po’ di amaro in bocca per il mancato approdo in finale del nostro Team Lago Santo, composto da Alice Cobelli, Rosa Pompanin, Giada Mosaner e Diana Gaspari, terzo dopo aver vinto per 10-4 la finalina contro i Draghi di Torino.

Nel torneo Junior maschile, riservato ad atleti under-21, successo pieno per il Cembra 88, che in finale ha battuto per 5-4 il C.C Cortina 66, al termine di una partita decisa all’ultimo tiro. Alla fase finale ha preso parte anche il Team Lago Santo, che ha ottenuto un quarto posto alla  prima partecipazione. I portacolori della prima sono Ismael Antonelli, Giovanni Gottardi, Nicola Gottardi, Alessandro Odorizzi e Luca Rizzolli, della seconda fanno parte Simone Piffer, Samuele Gilberti, Nicolò Pocher e Luca Casagrande.

In campo femminile quest’anno non era al via alcuna formazione trentina, così la finale ha visto scontrarsi in un derby le due formazioni di Cortina d’Ampezzo: il successo è finito, a sorpresa, nelle mani della squadra più giovane, il Dolomiti Fontel Lodeserto, che ha superato per 4-3 il  Dolomiti Fontel Constantini.

Scendendo alla categoria Ragazzi (under-18), le finali non hanno premiato i ragazzi del Team Lago Santo, che partivano con i favori del pronostico e da un ottimo primo posto nel girone di qualificazione. In finale si sono visti superati dal C.C Cortina 66 per 6-5, al termine di una partita decisa solo da un extra end. I loro nomi sono Simone Piffer, Daniele Casagrande, Nicolò Pocher, Luca Casagrande, Matthew Telch e Gianluca Giovanella.

Due le formazioni trentine che sono approdate alla final four del campionato Esordienti (under-14), nel quale squadre maschili e femminili convivono. Il Team Lago Santo maschile ha fatto propria la finale battendo il Claut per 5-4, dimostrando di essere pronto per l’approdo nella categoria Ragazzi. Il Team Lago Santo femminile ha invece ottenuto il terzo posto, vincendo per 7-2 la finalina contro il Dolomiti Fontel Mariani. Della prima squadra fanno parte Elia Nichelatti, Kevin Nardon, Davide Moser e Daniele Casagrande, della seconda Denise Franzoi, Elisa Piffer, Valentina Holler e Alessandra Callegari.

Infine merita una citazione anche il campionato Wheelchair. Si sono meritate la finale a quattro due squadre trentine, ovvero Albatros e Trentino Curling, ma nessuna delle due è riuscita ad accedere alla finale, giocata da Disval e C.C. 66 Cortina con il successo di quest’ultima per 7-4. Nella sfida per il bronzo ha prevalso l’Albatros per 8-2: i suoi atleti portano i nomi di Dorothea Agetle, Rosario Sevegnani, Paolo Marziani, Maurizio Cagol e Sergio Deflorian, mentre giocano per il Trentino Curling Orietta Bertò, Gabriele Dallapiccola, Lucrezia Cementano, Paolo Ioriatti e Carlo Sobrito.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136