QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Campione del Garda: successo dell’Italia Cup della classe Laser

venerdì, 20 settembre 2013

Campione del Garda – Con un vento stabile attorno ai 5/6 nodi ha preso il via l’Italia Cup della Classe Laser a Campione del Garda. I 230 laseristi hanno così svolto le due prove previste. Bene Drago (YC Italiano) negli Standard, Villa (CV Bellano) nei Radial e Gallinaro (Fraglia Vela Riva) nei Laser 4.7.

ITALIA CUP 

Inizia come da programma la terza tappa dell’Italia Claser1 (2)up 2013 della Classe Velica Laser che si sta disputando a Campione del Garda e che fino a domani vedrà sfidarsi sulle acque del Benaco 230 laseristi provenienti da tutta Italia, ospiti del Circolo Velico Gargnano, società organizzatrice, e del Centro Federale Univela, che fa da base per tutte le attività della regata. Le due prove in programma sono state infatti regolarmente disputate per tutte e tre le classi in gara: Standard, Radial e Laser 4.7. Solo un piccolo ritardo dovuto al vento che si è fatto attendere e ha costretto ad uno slittamento di un’ora sulla tabella di marcia. Poco male: il vento è arrivato e ha soffiato costantemente con un’intensità attorno ai 6 nodi.

PRIMI RISULTATI

Negli Standard al momento guida il ligure dello Yacht Club Italiano Francesco Drago, in virtù di un primo ed un sesto posto. Alle sue spalle Federico Tocchi (CN Livorno) e due atleti gardesani della Fraglia Vela Riva, Marco Benini e Federico Tani. Nei Radial invece è Nicolò Villa (CV Bellano) a condurre dopo il quarto ed il terzo posto di oggi. Lo insidiano il barese Davide Cuppone (CV Bari) e Laura Cosentino (Compagnia della Vela Venezia). È invece un gardesano, Vittorio Gallinaro della Fraglia Vela Riva, a condurre nei Laser 4.7. Alle sue spalle la sarda Elena Puddu (YC Cagliari) e Andrea Ribolzi (CV Intra).

Oggi il programma prevede ancora due prove, con partenza alle 13, per godere dello spettacolo delle oltre 200 vele che coloreranno di bianco il Lago di Garda di fronte a Campione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136