QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Campionati Italiani di Ciclismo a Darfo: Elisa Balsamo vince tra le donne Junior, seconda la trentina Paternoster. Ordine d’arrivo

sabato, 25 giugno 2016

Darfo – È la cuneese Elisa Balsamo (foto Bettini) la nuova campionessa italiana della categoria Donne Junior. L’atleta della Valcar Pbm, che è anche campionessa del mondo in carica nello scratch, su pista, ha preceduto sul traguardo di Darfo Boario Terme la trentina Letizia Paternoster (Gc Vecchia Fontana) e l’altoatesina Elena Pirrone (Gs Mendelspeck).podio junior ciclismo darfo

La gara per Donne Junior, valida anche per l’assegnazione del Trofeo Città di Darfo Boario Terme – Mem. Cav. Augusto Maffi, ha aperto stamattina la rassegna tricolore organizzata dall’As Darfo del presidente Ezio Maffi, che proseguirà oggi pomeriggio con la prova riservata alle Donne Elite (partenza alle 14) e si concluderò domani con l’attesissima gara che assegnerà la maglia tricolore ai professionisti (il via alle 10.30).

Stamattina sono state 88 le atlete che hanno preso il via alle 9.30, in rappresentanza di 28 squadre. Il gruppo si fraziona fin dal primo passaggio in salita, ma è dopo una quarantina di chilometri (a metà gara) che nasce l’azione poi rivelatasi decisiva, quando dal gruppo si avvantaggiano in dieci: Rachele Vittorni (Gc 2000 Borgomanero), Martina Michelotti e Lisa Morzenti (Eurotarget-Still Bike), Elisa Balsamo e Silvia Pollicini (Valcar Pbm), Letizia Paternoster (Gc Vecchia Fontana), Anastasia Carbonari (Uc Porto Sant’Elpidio), Sofia Frometa, Elena Pirrone e Alessia Vigilia (Gs Mendelspeck). ciclismo arrivo darfoAl chilometro 50 le fuggitive consolidano raggiungono il minuto di vantaggio sulla prima parte del gruppo, dopodiché, al terzo giro e al primo passaggio sulla salita di via Cornaleto, restano al comando Balsamo, Paternoster, Pirrone, Pollicini e Morzenti, sulle quali all’inizio dell’ultimo giro rientrano anche Vigilia, Carbonari e Frometa, poi Vittoni e Michelotti, così al comando tornando ad essere in dieci, con una cinquantina di secondi su Martina Stefani (Gc Vecchia Fontana) e quasi due minuti sul gruppo a dieci chilometri dalla conclusione. All’ultimo giro, prima che inizi la salita, ci prova in due occasioni Lisa Morzenti, che però non riesce a fare la differenza. All’ultima ascesa dello strappo di via Cornaleto esce dal gruppetto Elena Pirrone, sulla quale si riportano subito Letizia Paternoster ed Elisa Balsamo, poi anche Lisa Morzenti e Sofia Frometa, che rientrano all’ultimo chilometro. La gara dunque si decide allo sprint ristretto, con la Balsamo (terza agli italiani un anno fa e vincitrice del titolo tricolore tra le allieve proprio a Darfo Borio Terme nel 2013) che precede nettamente Paternoster e Pirrone, entrambe al primo anno nella categoria. Clicca sull’immagine a lato per ingrandire l’ordine d’arrivo.arriv

IL PROGRAMMA

Sabato 25 giugno

Campionato Italiano Donne Junior – Trofeo Città di Darfo Boario Terme – Mem. Cav. Augusto Maffi

Campionato Italiano Donne Elite – Trofeo Città di Darfo Boario Terme – Mem. Cav. Augusto Maffi

Domenica 26 giugno

Campionato Italiano Professionisti – Trofeo Comunità Montana di Valle Camonica – Mem. Cav. Augusto Maffi


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136