QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Calcio, Serie A1 femminile: in Brescia-Torres leonesse beffate ad un minuto dalla fine

sabato, 14 marzo 2015

Brescia – Partita dall’alto coefficiente di difficoltà per le ragazze di Bertolini che affrontano una Torres in forte crescita. Rientrate le 7 nazionali impegnate nel Torneo di Cipro chiusosi con il 4° posto per l’Italia. Tutte a disposizione comunque e pronte ad affrontare le sarde dopo il buon successo di Bari. Al decimo il primo sussulto della gara quando un bel break di Cernoia trova Girelli sulla destra, cross e Sabatino insacca… ma il gol viene giudicato irregolare per una presunta posizione di fuorigioco.Brescia femminile1

Risponde qualche minuto più tardi Giugliano che però spara centralmente e Marchitelli risponde alla grande. Ci prova anche Bonansea da fuori area con un bel sinistro al volo e deve volare Fazio per impedire il vantaggio delle padrone di casa. Il Brescia c’è! Al 22’ grande ripartenza delle leonesse, Bonansea arriva in area e attira verso di sè il portiere Fazio, prova dunque a servire Sabatino ma l’estremo difensore sardo arriva ad intercettare la sfera. Dopo questa occasione la partita vive una fase di stallo, in cui le due squadre lottano ma non riescono a costruire situazioni pericolose. Sussulto sullo scadere del primo tempo quando Cernoia pesca con un bel lancio Sabatino che al volo calcia centralmente. Finisce qui il primo tempo.

Si riparte e Girelli in mischia conclude fuori di pochissimo. Fino al decimo non succede più nulla, ma a far sobbalzare sul posto gli spettatori è un calcio di punizione di Cernoia che fa gridare al gol, la palla però è alta di pochissimo. Un minuto più tardi splendido cross di Rosucci, torre di Tarenzi e tiro di Girelli da distanza ravvicinata che però non trova l’angolazione giusta per battere Fazio. Al 28’ Tarenzi prova a dare uno scossone all’inerzia della gara con un gran tiro dai 25 metri che però non trova lo specchio.

Quando la partita sembra dirottata verso il pari arriva il gol di Tarenzi che appoggia in rete un colpo di testa di Girelli. Rete dal peso specifico incommentabile: Stefania regala una vera boccata d’ossigeno alle leonesse. Sembra fatta ma al 49’ arriva la doccia fredda: Brescia sbilanciato, contropiede della Torres e le sarde pareggiano con il gol di Domenichetti che sfrutta un indecisione generale della retroguardia. 1-1, incredibile quanto successo al Club Azzurri. Fischio finale che sancisce un pareggio amarissimo. Il Verona vince e si porta a +4. Mercoledì il Brescia sarà chiamato al recupero di campionato contro il San Zaccaria.

TABELLINO
Brescia-Torres 1-1
Brescia: Marchitelli, Nasuti, D’Adda, Karlsson, Linari(18’s), Rosucci, Cernoia, Tarenzi(44’s), Sabatino, Girelli, Bonansea(28’s). A disposizione: Ceasar, Zanoletti, Prost(44’s), Zizioli(18’s), Costi, Boattin, Alborghetti(28’s). All Bertolini

Torres Calcio : Fazio, Bartoli, Motta, Flaviano, Tona, Piacezzi, Domenichetti, Marchese, Giugliano(36’s), Serrano(42’s), Esposito(45’s). A disposizione: Usai, Pinna(36’s), Mafalda(45’s), Charette(42’s), Marchio. All Pompili

Marcatrici: Tarenzi 42’s, Domenichetti 49’s

Ammonite: Piacezzi, Zizioli

Arbitro: Baldelli di Reggio Emilia

Spettatori: circa 250

Varie: Giornata soleggiata, terreno in discrete condizioni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136