QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Calcio, Serie A femminile: il Brescia batte la Res Roma e rimane ad un punto dalla vetta. TABELLINO

sabato, 24 gennaio 2015

Brescia – Partita di spessore oggi al Club Azzurri, le leonesse ricevono le capitoline della Res Roma. Passano solo 2 minuti: tiro-cross di Costi dal limite sinistro dell’area di rigore e pallone fuori di pochissimo. Un minuto dopo Ciccotti mette in area un calcio di punizione che termina sul fondo non distante dalla porta difesa da Ceasar. Ribaltamento di fronte e Tarenzi mette dentro un bellissimo pallone che attraversa tutta l’area di rigore, purtroppo nessuna leonessa si è fatta trovare pronta per il tap-in del vantaggio. All’undicesimo minuto discesa arrembante di Tarenzi sulla sinistra, entra in area, guadagna il fondo ed appoggia un ottimo pallone per Sabatino che però non impatta bene col pallone dando modo, alla retroguardia della Roma, di liberare. Cinque minuti più tardi è Rosucci a far partire un gran destro da dentro l’area, Pipitone si supera e devia la conclusione sul montante. Sempre Brescia in avanti e questa volta al tiro arriva Bonansea che, dall’angolino destro dell’area, conclude centralmente. Al trentesimo appoggio di Sabatino all’indietro per l’accorrente Bonansea che non ci pensa due volte e conclude dal limite con un tiro potente, che però termina sopra la traversa. Al 37’ Costi crossa un bel pallone dentro dalla sinistra, gran mischia in area, conclusione di Tarenzi indirizzata in rete, ma sulla linea di porta libera la retroguardia ospite.

Secondo tempo. Si parte subito con un doppio giallo per Colini che lascia in 10 le proprie compagne per quasi la totalità della ripresa. Poco più tardi c’è il tentativo di conclusione in area di Girelli, palla respinta dalla difesa, la sfera termina a limite dell’area di rigore dove arriva come una furia Rosucci che scarica un destro alla dinamite insaccando il gol dell’1-0. Al 20’ bellissima azione personale di Tarenzi, che va via in diagonale a tutta la difesa romanista e fa partire un bel sinistro su cui è brava ad opporsi Pipitone. Al 23’ discesa sulla destra di Bonansea, mette dentro un cross preciso sul secondo palo dove si fa trovare pronta Tarenzi che di testa sigla il 2-0 per il Brescia. Le ragazze di Bertolini non accennano a diminuire la pressione, poco dopo il raddoppio è Costi di sinistro a costringere la numero uno giallorossa in corner. Sugli sviluppi di un seguente calcio d’angolo battuto da Nasuti, la palla supera il secondo palo ed arriva a mezza altezza e Tarenzi che fa partire una gran volet di sinistro che scheggia la traversa. Sarebbe stato un gran gol! La neo entrata Serturini si esibisce in un bel tiro al volo da fuori area: bel gesto tecnico ma traiettoria troppo centrale. Pericolo per le leonesse! Al trentaquattresimo si fa vedere la Roma, protagonista di una serie di rimpalli in area sbrogliati sulla linea dalla difesa del Brescia. Reagiscono prontamente le leonesse: calcio di punizione in area di Linari e girata di Tarenzi un paio di metri sopra la traversa. Poco dopo bel corner di Bonansea, stacca Girelli e Pipitone respinge. La Roma fatica ad uscire dalla propria metà campo. Altro corner ed altro gol sfiorato dal Brescia, questa volta è Karlsson a mancare di un nulla la porta. Continua il forcing delle leonesse ed è Sabatino ad andare al tiro, controllato però da Pipitone. Bonansea è un fiume in piena e straripa sulla destra, entra in area e fa partire un destro potente che esce di pochissimo.

Finisce qui la partita. 2-0 il risultato finale di una gara controllata bene dalle leonesse e conclusa con una vittoria meritata. La rincorsa al Verona capolista continua. Sabato prossimo sarà ancora sfida casalinga, ospite di giornata il Cuneo della presidentessa Callipo.

TABELLINO
BRESCIA: Ceasar, Nasuti, D’Adda, Karlsson, Linari(39’s), Rosucci, Bonansea, Tarenzi, Sabatino, Girelli, Costi(30’s). Panchina: Marchitelli, Zanoletti, Zizioli(39’s), Alborghetti, Piovani, Serturini(30’s). All.Bertolini

ROMA: Pipitone, Colini, Cunsolo, Fracassi, Villani(41’s), Morra(30’s), Gambarotta, Greggi, Pittaccio(17’s), Ciccotti, Pirone. Panchina: Caporro, Biasotto, Nainggolan, Nicosia(30’s), Palombi(41’s), Simonetti(17’s). All.Melillo

Arbitro: Enrico Maggio di Lodi

Risultato: 2-0

Reti: Rosucci, Tarenzi

Ammoniti: Rosucci, Villani, Colini
Espulsi: Colini(doppia ammonizione)

Spettatori: 250 circa

Meteo: Cielo sereno e campo in buone condizioni


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136