QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Calcio, Gazzetta dello Sport Cup 2017: trionfo degli Esordienti 2005 della ASD Fersina Perginese, sarà alle finali dell’Olimpico di Roma

lunedì, 8 maggio 2017

Santa Cristina Val Gardena – Trionfo degli Esordienti 2005 della ASD Fersina Perginese nella fase regionale Trentino Alto Adige del prestigioso torneo della Gazzetta dello Sport, il più grande Torneo d’Italia per numero di partecipanti e per gare disputate.

gaz cupLa compagine perginese si guadagna un posto alle finali nazionali che si svolgeranno nel maestoso scenario dello Stadio Olimpico di Roma il 4 giugno 2017, dove i ragazzi perginesi incontreranno le altre 23 squadre, vincenti del propria fase regionale d’Itali.

I ragazzi di mister Bortolotti hanno superato la concorrenza di tutte le squadre trentine e altoatesine partecipanti e vincendo con Salorno, il Kronteam, il Calavino, l’Appiano, il Maia Alta, la Juventus Club Bolzano, con il Lagundo e infine a vittoria acquisita hanno pareggiato con il ASC Jugend Neugries conquistando la vittoria e la finale di Roma.

Unanimi consensi anche per i piccoli 2008 del Fersina Perginese che si sono distinti in una categoria superiore, gareggiando contro atleti del 2007 e vincendo con un loro atleta, il premio di miglior giocatore della categoria Junior.

La Fersina Perginese ha intrapreso negli ultimi due anni una nuova strada di valorizzazione del settore giovanile, grazie alla collaborazione tecnica con la Individual soccer School che ogni settimana lavora sul perfezionamento delle individualità e sulla correzione del gesto tecnico,  al supporto del Chievo Verona che nell’ambito della collaborazione Top Club visita ogni mese la struttura perginese con i propri tecnici monitorando i progressi dei giocatori e grazie infine alla possibilità di partecipare a tornei di prestigio attraverso il riconoscimento della FIGC del marchio di Scuola Calcio Elitè, riconoscimento che poche società in regione possono vantare.

Per la società perginese e per i dirigenti del nuovo corso i risultati, naturale conseguenza di passione, tecnica e progettualità, cominciano ad arrivare.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136