QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Calcio femminile, la Romagna sorride al Brescia: 4-0 sul Riviera

mercoledì, 18 marzo 2015

Rimini – Il Brescia vuole la vittoria sul campo del Riviera di Romagna e prova sin subito a impostare il proprio gioco ma le romagnole sono ben messe in campo. La prima occasione arriva al 14′ con Girelli che ci prova da fuori area ma la mira è alta.

Al 15′ è sempre Girelli a farsi vedere, prova a penetrare in area ma viene stesa da un’avversaria e si procura il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta la stessa Girelli che calcia alla destra del portiere. Vicenzi intuisce ma non può nulla e il Brescia passa in vantaggio.

Al 17′ ci riprova il Brescia con Bonansea che crossa al centro dalla destra ma la difesa respinge bene di testa. Il pressing delle biancoazzurre prosegue al 19′ con un bel traversone al centro di Linari, sulla palla si avventa Girelli che colpisce di prima intenzione ma la palla termina a lato.

Per vedere un’azione del Riviera di Romagna bisogna aspettare il 23′ grazie a un cross al centro pericoloso ma che per fortuna attraversa l’area di rigore senza che nessuno intervenga. Al 29′ doppia occasione per le leonesse: prima una percussione centrale di Rosucci che serve Bonansea sulla destra, cross al centro ma il portiere smanaccia in calcio d’angolo e la seconda proprio dalla bandierina con Karlsson che stacca più in alto di tutte ma il pallone termina a lato di poco.

Al 42′ la partita si accende: punizione battuta verso il centro da Linari, Girelli stacca di testa verso Sabatino che colpisce verso la porta ma Vicenzi compie una bella parata e manda la sfera in angolo. Due minuti più tardi si fa vedere pericolosamente il Riviera di Romagna: conclusione ravvicinata del centravanti romagnolo ma Marchitelli è super e salva il risultato. Nel secondo tempo il Brescia parte bene e al 52′ c’entra il palo con Costi direttamente da calcio di punizione. La respinta regala una palla ghiotta ma Sabatino scivola e non ne approfitta.

Il Riviera di Romagna è composto ma riesce a farsi vedere soltanto al 57′ con un tiro da fuori area di Eusebio. Al 60′ camorosa occasione per il Brescia: Girelli serve Bonansea in area, salta il portiere sull’esterno e la mette rasoterra in area, Costi sul secondo palo rimette al centro ma Sabatino manca il tap-in vincente. Al 63′ c’è il primo cambio per il Brescia: esce Costi ed entra Boattin. Al 68′ ella discesa sulla destra di Bonansea che dalla linea di fondo mette al centro verso Sabatino ma la difesa romagnola riesce a respingere.

Le leonesse premono e al 72′ trovano il 2 a 0 con Daniela Sabatino: gran palla di Girelli dentro l’area per Nasuti che crossa sul secondo palo dove Sabatino si fa trovare pronta e incorna sul palo lontano. 2 a 0 Brescia.
Passano soltanto due minuti e il Brescia si porta sul 3 a 0: Bonansea prova l’incursione centrale, la difesa romagnola respinge ma la palla carambola sulla sinistra a Girelli che ha tutto il tempo di stoppare e mirare il secondo palo. Doppietta personale per la numero 10 bresciana.

Al 78′ duplice cambio per il Brescia che sostituisce Karlsson e Nasuti per Zizioli e Prost. Si passa all’84′ e Sabatino si procura il secondo calcio di rigore della giornata per un fallo netto. Alla battuta va la stessa Sabatino che che calcia alla destra del portiere spiazzandola. Al 90′ il Brescia ci prova ancora: Sabatino serve Bonansea in velocità, entra in area e calcia sul primo palo ma Vicenzi respinge bene.

L’ultima occasione della partita è affidata al Riviera di Romagna che al 92′ tenta una conclusione pericolosa da fuori area ma la palla termina fuori senza impensierire Marchitelli. Dopo 4 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della partita e le leonesse possono esultare.

Riviera Di Romagna : Vicenzi, Petralia, Cassanelli, Erman, Ugolini, Magrini, Mastrovincenzo, Eusebio, Pugnali, Pastore, Tucceri Cimini. A disposizione: Tasselli, Petrovic, Canini, Baldini, Caccamo

Brescia Femminile : Marchitelli, Nasuti, D’Adda, Karlsson, Linari, Rosucci, Bonansea, Alborghetti, Sabatino, Girelli, Costi. A disposizione: Ceasar, Zanoletti, Prost, Zizioli, Boattin, Tarenzi, Cernoia

Arbitro: Covili Faggioli di Bologna, Assistenti: Bastoni Ruben di Cesena e Bicocchi Fabio di Ravenna

AMMONIZIONI: Girelli 25′, Rosucci 90′+2′


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136