QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Calcio, amichevoli: 0-0 tra Naturno e Trento. TABELLINO

giovedì, 17 agosto 2017

Naturno – Nell’ultimo test match precampionato prima della Coppa Italia, il Trento inciampa in casa del Naturno e non va oltre un pareggio a reti bianche (foto @Ac Trento).

calcio trento lilloNell’amichevole contro i gialloblù altoatesini, mister Vecchiato, complice qualche defezione in difesa, mischia le carte e nel suo consueto 4-3-3 schiera il classe ’97 Paoli nell’inedito ruolo di terzino con Cascone – Diop a formare la coppia centrale e Badjan a completare la linea davanti a Cuoco. A centrocampo fiducia ancora alla classe di Bertaso come regista, supportato da capitan Furlan sulla destra e Appiah sulla sinistra. In attacco riposo per l’ariete Lella: a supporto dell’unica punta Pangrazzi ci sono gli esterni Lillo e Duravìa, punti fermi nello scacchiere trentino.

calcio trentoLe prime emozioni della partita arrivano al 10’ quando Appiah sfonda centralmente, finta il passaggio laterale e poi calcia un sinistro potente che Soffiati devia: palla a campanile che va oltre la traversa.

Al 22’ azione del Trento sulla sinistra, la palla arriva a Lillo che da buona posizione trova il corpo di Anreas Pirhofer sulla traiettoria.

Alla mezz’ora si vede anche il Naturno che prova ad uscire dal guscio con il tiro debole di Schwienbacher, in equilibrio precario dall’altezza del dischetto, preda facile di Cuoco. Il finale di tempo è tutto di marca aquilotta: prima è Duravìa che si infila in area e si fa trovare pronto alla deviazione di testa su crosso dalla sinistra con la palla che sfiora la base del palo e poi è Lillo a superare un avversario sulla linea di fondo e servire Pangrazzi che dal limite dell’ara piccola anticipa il proprio marcatore e mette a lato di testa.

Nella ripresa mister Vecchiato effettua la solita girandola di cambi: in difesa si rivede Rippa come terzino con Casagrande che subentra a Cascone e Badjan che lascia il posto a Toscano. In mediana Bacher agisce da playmaker supportato da Boldini e Gattamelata mentre nel tridente offensivo a supporto di Lella ci sono gli “under” Ferraglia e Osti.

Non passano neanche cinque minuti che il Naturno ha la ghiotta occasione per passare in vantaggio: Lanpacher spreca l’assist su calcio d’angolo e solo davanti a Cuoco spara oltre il palo più lontano con un destro scoordinato.

Al 10’ si rivede Rippa con una buona iniziativa sulla destra, cross per la testa di Boldini che in torsione non riesce ad angolare, consentendo a Soffiati di bloccare la palla. Il Trento prova a spingere sull’acceleratore e trova una doppia occasione con Lella: prima la punta mette a lato un invitante cross di Boldini e poi non riesce a ribadire in rete la ribattuta di piede di Soffiati dopo grande conclusione di Ferraglia.

L’ultima occasione del match è di marca altoatesina con il Naturno che sfonda sulla sinistra, la palla arriva a Blaas che colpisce con l’interno sinistro: sfera che attraversa tutto lo specchio senza che alcun compagno si faccia trovare pronto alla deviazione da sottomisura.

Il tabellino di Naturno 0 – Trento 0 

Naturno (4-4-1-1): Soffiati (36’ Albrecht); Peer F. (1’ s.t. Gufler), Peer M., A. Pirhofer, Hofer (36’ Gerstgrasser); Stark (13’ s.t. F. Nischler), Aiello, Scwienbacher (19’ s.t. T. Nischler), Lanpacher; Nicoletti (42’ Tappeiner); Blaas.

Allenatore: Gustav Grünfelder

Trento primo tempo (4-3-3): Cuoco; Paoli, Cascone, Diop, Bakary; Furlan, Bertaso, Appiah; Lillo, Pangrazzi, Duravia.

Trento secondo tempo (4-3-3): Cuoco (13’ Scali); Rippa, Casagrande, Badjan, Toscano; Boldini, Bacher, Gattamelata; Ferraglia, Lella, Osti.

Allenatore: Roberto Vecchiato

Note: Campo in discrete condizioni, spettatori 200 circa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136