Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Biathlon, Coppa del Mondo: Dorothea Wierer batte un colpo, è terza nella sprint di Hochfilzen

venerdì, 8 dicembre 2017

Hochfilzen - Una splendida Dorothea Wierer torna sul podio in Coppa del mondo nella sprint di Hochfilzen, in una giornata veramente difficile, con un poligono battuto dal vento e quasi sepolto da una nevicata abbondante. Condizioni difficili, che esaltano l’azzurra delle Fiamme Gialle, veloce sugli sci e precisa al tiro, dopo l’errore al tiro a terra del primo giro (@Fisi.org). Wierer DorotheaDì lì in poi, Wierer è perfetta e semina via via le avversarie. Cede solo a una superlativa Darya Domracheva, l’unica del podio senza errori, vincente con il tempo di 22’40″2, e alla slovacca Anastasiya Kuzmina, staccata di 22″1. Wierer chiude con 30″6 di ritardo da Domracheva e precede Vita Semerenko, pur con zero errori. Così, per la campionessa altoatesina si materializza il podio numero 18 della carriera e il quinto nel format, dopo i secondi posti di Pokljuka, Oberhof e Anterselva, e il terzo di Canmore.

La gara si decide all’ultima sessione di tiro, dove Wierer è veloce e precisa ed esce addirittura in testa alla gara. Lì rimane per lungo tempo fino all’arrivo dei pettorali più alti di Domracheva e Kuzmina, che riescono a sopravanzarla. L’ultimo assalto è della francese Aymonier, che però sbaglia due volte e termina in decima piazza.

Bella gara anche per Lisa Vittozzi che chiude al 14/o posto, con un errore e un ritardo di 1’05″7, mentre è 30/a Federica Sanfilippo. Non è partita invece Alexia Runggaldier.

Ordine d’arrivo sprint femminile Hochfilzen (Aut):
1. Darya Domracheva BLR 0 22’40″2
2. Anastasiya Kuzmina SVK 1 +22″1
3. Dorothea Wierer ITA 1 +30″6
4. Vita Semerenko UKR 0 +35″2
5. Ingrid tandrevold NOR 0 +47″5
6. Kaisa Makarainen FIN 2 +49″5
7. Anais Bescond FRA 1 +53″0
8. Franziska Hildebrand GER 1 +56″0
9. Svetlana Mironova RUS 1 +57″3
10. Celia Aymonier FRA 2 +58″7

14. Lisa Vittozzi ITA 1 +1’05″7
30. Federica Sanfilippo ITA 2 +1’46″9
Alexia Runggaldier non partita



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136