Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Basket, serie C Gold: Argom Iseo sconfitta da Gazzada Schianno

domenica, 4 marzo 2018

Iseo – Sconfitta del Basket Iseo nella prima giornata della Poule Promozione della serie C Gold. Non inizia nel migliore dei modi la Poule Promozione per il Basket Iseo che torna dalla trasferta di Gazzada Schianno con una sconfitta (75-67).argomm iseo

I gialloblu continuano ad essere bersagliati dalla sfortuna e dai problemi fisici, infatti al certo forfait di Azzola si aggiungono Leone (fermato nel riscaldamento) e Furlanis (fermato a metà tempo da un malanno muscolare) ma per trentotto minuti i ragazzi di coach Mazzoli lottano alla pari con i quotati avversari cedendo solo nelle battute finali. Alla palla a due l’Argomm si schiera con Arici, Furlanis, Tedoldi, Franzoni e Baroni mentre coach Zambelli propone Bolzonella, Passerini, Angiolini, Matteucci e Moraghi. Il primo possesso è della squadra di casa che trova l’immediato vantaggio con Passerini, Franzoni con la tripla frontale opera il sorpasso e dopo il canestro di Bolzonella c’è il contropiede di Furlanis per il 4-5 del 02’49”. Il Basket 7 Laghi Gazzada Schianno prova ad allungare ma con Franzoni e Baroni il Basket Iseo resta a contatto (11-10 del 05’35”). E’ Passerini con le sue giocate veloci a mettere in crisi la difesa iseana, prima segna in penetrazione poi offre l’assist a Matteucci per il 18-13 a circa due minuti dalla fine del quarto. Furlanis prova a resistere ma Moraghi e Passerini allungano per il 22-15 del decimo. Il secondo quarto si apre con il primo viaggio in lunetta di serata, Moraghi fa 1/2 e sempre lui dopo un recupero difensivo mette da sotto il canestro del 25-15. Coach Mazzoli chiama time out e propone la zona 3-2 che dà i suoi frutti, la squadra di Angiolini inizialmente sembra in grado di ampliare il vantaggio approfittando del bonus falli esaurito in casa Argomm. Dopo il canestro di Boccafurni ci sono le due conclusioni vincenti di Verri per il primo svantaggio in doppia cifra (31-20 del 14’33”). La tripla di Arici però suona la carica e il Basket Iseo infila l’8-0 (due volte Furlanis, Franzoni e Tedoldi) per il pareggio a cento secondi dal lungo riposo (31-31). I gialloblu sebini non si fermano qui perché dopo il canestro di Elia Somaschini infilano un altro 8-0 firmato Arici e Furlanis che vale il vantaggio esterno. Però si va negli spogliatoi dopo il canestro sulla sirena di Passerini per il 39-35 Basket Iseo.

Nella ripresa i gialloblu sono senza Furlanis, in pratica l’Argomm deve fare a meno dei suoi tre migliori realizzatori. Tedoldi con il 2+1 regala il massimo vantaggio ai sebini ma sotto la spinta di Bolzonella il Basket 7 Laghi Gazzada Schianno impatta quasi subito. La partita vive di improvvise fiammate e periodi caratterizzati da pochi canestri e molti errori (per i gialloblu anche tante perse). A metà quarto però il Basket Iseo è nuovamente avanti (42-46) con i due canestri in fotocopia di Veronesi, coach Mazzoli poco dopo perde Permon per falli e vede ridursi ulteriormente le rotazioni. Col bonus falli esaurito è facile il compito per la squadra di casa e l’1/2 di Matteucci del 26’45” vale il sorpasso (47-46). L’arbitraggio non è dei migliori e le proteste di coach Mazzoli costano il tecnico, ma a fare davvero male sono le due triple di Moalli che lanciano la fuga della squadra di casa. I tiri dalla lunga distanza di Ghitti e Baroni non bastano perché da sotto Bolzonella e Dejace tengono avanti il Basket 7 Laghi Gazzada Schianno a fine terzo quarto (59-52). Gli ultimi dieci minuti si aprono con il 2/2 di Bolzonella e i cinque punti di Matteucci (canestro dopo rimbalzo offensivo e tripla con l’aiuto della tabella), il Basket Iseo fatica in attacco e per due volte scivola a meno quattordici (66-52 e 68-54). La sfida sembra segnata ma una serie di canestri di Franzoni la riapre, l’Argomm deve fare a meno anche di Boccafurni per falli e comunque a circa due minuti dalla sirena sul 72-65 ha la tripla per rendere incerto il finale. Il ferro però dice no alla conclusione di Baroni e Bonzonella in contropiede infila la retina subendo fallo, il tiro aggiuntivo è una mazzata per i sebini. Le ultime battute vivono su un ingiustificato nervosismo, Elia Somaschini rischia l’espulsione ma rimedia solo un antisportivo e dalla lunetta arriva il 2/2 di Tedoldi che porta al 75-67 della sirena.

Sconfitta per il Basket Iseo ma da applausi la prova dei ragazzi che lottano fino all’ultimo nonostante le tante avversità, sabato prossimo al PalAntonietti arriva il Milano3 Basket Basiglio per provare a centrare il primo successo della seconda fase.

IL TABELLINO 

I DOLCI SAPORI GAZZADA SCHIANNO – ARGOMM ISEO 75-67 (22-15; 13-24; 24-13; 16-15)

Basket 7 Laghi Gazzada Schianno: Bolzonella 19, Passerini 10, Angiolini 6, Moalli 6, Dejace 2, E. Somaschini 4, Verri 5, Syku ne, Matteucci 15, Moraghi 8, T. Somaschini. All.: A. Zambelli.

Basket Iseo: Ghitti 3, Leone ne, Permon, Baroni 7, Furlanis 14, Boccafurni 2, Franzoni 18, Tedoldi 7, Arici 9, Pelizzari ne, Veronesi 7. All.: M.S Mazzoli.

Arbitri: S. Gusmeroli di Cantello (VA) e O. Baroni Melegnano (MI).

Note – Parziali: 22-15; 35-39; 59-52 e 75-67. Tiri da due: Basket 7 Laghi Gazzada Schianno 19/31 – Basket Iseo 13/28. Tiri da tre: Basket 7 Laghi Gazzada Schianno 07/29 – Basket Iseo 08/27. Tiri liberi: Basket 7 Laghi Gazzada Schianno 16/25 – Basket Iseo 17/21. Rimbalzi: Basket 7 Laghi Gazzada Schianno 34 – Basket Iseo 39. Assist: Basket 7 Laghi Gazzada Schianno 11 – Basket Iseo 12. Palle perse/recuperate: Basket 7 Laghi Gazzada Schianno 14/15 – Basket Iseo 22/07. Stoppate fatte: Basket 7 Laghi Gazzada Schianno 02 – Basket Iseo 00. Falli commessi: Basket 7 Laghi Gazzada Schianno 24 – Basket Iseo 25. Usciti per falli: Permon (BI) al 25’44” (44-46), Boccafurni (BI) al 38’35” (71-65), Franzoni (BI) al 38’55” (74-65) ed E. Somaschini (BG) al 39’30” (75-65). Fallo tecnico a coach Mazzoli (BI) al 27’08” (47-46). Fallo antisportivo ad E. Somaschini (BG) al 39’30” (75-65). Spettatori presenti 250 circa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136