QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Basket, Serie A1: la presentazione di Dolomiti Energia Trento – Banco di Sardegna Sassari. Statistiche, diretta tv e iniziative

domenica, 14 dicembre 2014

Trento – Monday Night all’insegna dello spettacolo lunedì alle 20 al PalaTrento: tante le iniziative di contorno, dal lancio di orsetti agli skipass gratis, dai cesti di Natale alle promozioni per universitari.Trento Basket  Mitchell 1

Attacchi esplosivi. Schiacciatori fenomenali. E tante iniziative collaterali capaci di rendere elettrici non solo i quaranta minuti di gioco in programma sul parquet del PalaTrento, ma anche pre-partita, post-partita e ogni singolo break dell’incontro. Nel Monday Night in programma lunedì sera alle 20 tra Dolomiti Energia Trentino e Banco di Sardegna Sassari per il posticipo del decimo turno di serie A Beko, la parola d’ordine sarà solo una: spettacolo.

MOMENTI
La Dolomiti Energia si presenta all’incontro con 10 punti in classifica, frutto di 5 successi e 4 sconfitte, solo due delle quali maturate nelle ultime sette giornate. Sassari arriva a Trento fresca di eliminazione dall’Eurolega e affamata di rivalsa, reduce com’è da cinque ko consecutivi: tre rimediati in Europa contro Efes, Kazan e Real Madrid, due in campionato contro Capo d’Orlando e Milano. Ciononostante la corazzata allenata da Romeo Sacchetti si è presentata alla decima giornata quarta in classifica con 12 punti.

SHOW
Al PalaTrento ci saranno di fronte due tra gli attacchi più prolifici del campionato. Sassari è seconda solo a Milano per punti segnati (86.0 a fronte degli 86.6 dei biancorossi), Trento è quinta con 82.3 punti a gara. A confronto poi ci saranno i due giocatori che schiacciano di più in tutta la Lega: Shane Lawal con 2.8 affondate a sera, e Josh Owens con 2.4.

AL TOP
Se Trento arriva alla sfida contro il Banco di Sardegna da leader della classifica di serie A Beko con 40.0 rimbalzi a sera, Logan e compagni rispondono col primato assoluto per numero di assist (i sardi ne smazzano in media 17.6 ad incontro) e di palle recuperate (ben 10.6 “furti” ad incontro, Forray e compagni sono quarti con 8.3). L’atletismo e la presenza sotto le plance del trio Owens-Pascolo-Mitchell dovrà quindi misurarsi lunedì con la rapidità, la furbizia e la conoscenza del gioco dei vari Logan (3.8 assist e 2.6 recuperi), Dyson (4.1 assist e 2.4 recuperi) e Sosa.

TIRO
Sassari è indiscutibilmente la squadra che tira più di tutte da tre punti in serie A Beko (29.6 tentativi, convertiti con il 36.5%), mentre Trento fa altrettanto da due (prima con 48 tentativi a sera, convertiti con il 48.4%). Il Banco di Sardegna peraltro, pur non tirando molto da due (37.1, solo quattro team tentano meno tiri da due), è la seconda formazione per precisione dentro all’arco dei 6.75 (54.2%, merito innanzitutto del 74.1% del leader individuale della categoria, il centro Shane Lawal).

INFERMERIA
Maurizio Buscaglia disporrà di tutti gli elementi del suo roster. Romeo Sacchetti dovrà fare a meno di Rakim Sanders, che a causa di una distorsione alla caviglia dovrà saltare anche il match di Trento dopo essere mancato contro il Real, ma potrebbe da subito schierare il nuovo acquisto Cheikh Mbodj, arrivato venerdì da Cantù.

FISCHIETTI
Arbitreranno il Monday Night del PalaTrento Carmelo Paternicò, Carmelo Lo Guzzo e Dario Morelli.

RADIO E TV
Trento – Sassari sarà trasmessa in diretta da Rai Sport 1 a partire dalle 20. La differita del match per il Trentino Alto Adige verrà messa in onda martedì alle 23 su TNN (604 del digitale terrestre). La diretta radiofonica della partita sarà invece trasmessa sulle frequenze di NBC Rete Regione.

ORSETTI VOLANTI
Dopo il primo canestro su azione della partita il campo verrà invaso da un simpatico lancio di orsetti di pezza. Anche Aquila Basket Trento aderirà infatti all’iniziativa “Teddy Bear Toss”, rivolta su idea di Raffaele Ferraro de “La Giornata Tipo” al sostegno dei bambini ricoverati negli ospedali pediatrici italiani.

L’iniziativa, popolare da anni negli Stati Uniti, prevede che gli spettatori della partita, dopo il primo canestro dal campo dell’incontro, lancino verso il parquet orsacchiotti di pezza che poi verranno raccolti e consegnati in dono ai bambini ricoverati presso gli ospedali pediatrici del territorio.

UNIVERSITARI
Grazie all’iniziativa UNIght, gli studenti dell’Università di Trento potranno assistere all’incontro fruendo di biglietti a prezzo agevolato (curve 5 euro, tribune 10 euro) semplicemente mostrando la “Carta dello Studente” all’atto dell’acquisto del biglietto. I tagliandi saranno ancora disponibili (fino ad esaurimento) nella giornata di lunedì presso la sede Aquila Basket di via Fogazzaro 29 (ore 9-12, 16-17.30), presso PromoEvent (in via Matteotti 40, ore 9-12, 15.00-18.00), on line su www.vivaticket.it o alle casse del PalaTrento a partire dalle ore 18.45.

Al Bici Grill Trento inoltre è in programma un pre-partita dedicato agli universitari: tra le 17.30 e le 19.30 Vin Brulè a 1,50 euro per tutti gli studenti dell’ateneo trentino.

CESTI NATALIZI
Lunedì sera all’Aquila Basket Point, situato a due passi dall’accesso Sud del PalaTrento, saranno in vendita fino ad esaurimento gli esclusivi cesti Natalizi firmati Aquila Basket, che al prezzo di 35 euro permetteranno di passare delle feste colorate di bianconero a tutti i tifosi più appassionati. La speciale confezione natalizia conterrà prodotti enogastronomici (e non) realizzati dalle aziende sponsor del club trentino: una bottiglia di Müller firmato Cavit, mele Melinda, zelten Sosi, birra Forst, pasta Felicetti, caramelle Indal, preparati per brodo vegetale Bauer, funghi secchi Oro della Montagna, trote Astro, ma anche cosmetici AreaDerma, candele Cereria Ronca, un buono sconto da dieci euro per il Centro Benessere Greta, e un buono sconto del 20% per l’acquisto di un prodotto del merchandising Aquila all’Aquila Basket Point.

BASKET E SCI
A tutti gli spettatori di Dolomiti Energia Trentino – Banco di Sardegna Sassari che si presenteranno allo stand di Paganella Ski presente al PalaTrento verrà offerto gratis uno skipass giornaliero valido per il 23 dicembre 2014 con cui sciare sulle piste della Paganella e assistere all’Alpine Rock Fest.

STELLE DI NATALE
Al PalaTrento per il progetto “Aquila Basket for no profit” sarà presente lunedì la sezione trentina dell’AIL, ossia l’Associazione Italiana per la lotta contro le leucemie – linfomi e mieloma. L’Aquila Basket Trento è per la terza stagione testimonial ufficiale dell’AIL, associazione con cui ha da tanto tempo stretto un rapporto di grande collaborazione: il logo dell’associazione infatti compare anche sulle maglie da gioco della squadra bianconera quale segnale dell’impegno da parte della società trentina di sostenere in tutti i modi un’associazione che con il proprio impegno contribuisce in modo concreto al bene delle persone ammalate e dei rispettivi familiari.

E AIL sarà presente alla gara di lunedì sera con i propri volontari che venderanno le Stelle di Natale dell’AIL. Con il ricavato delle Stelle si finanziano ricerche di alta specializzazione, spesso a carattere internazionale, si acquistano apparecchiature ad alta tecnologia, si promuovono la formazione e l’aggiornamento professionale tramite borse di studio per medici, biologi, infermieri e tecnici di laboratorio, si aiutano direttamente malati e famiglie in difficoltà garantendo un alloggio vicino ai Centri di trapianto di riferimento, fornendo temporanei supporti finanziari o interventi di informazione e sensibilizzazione per risolvere questioni di carattere amministrativo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136