QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket, playoff Serie C Regionale: Iseo vince gara 1 delle semifinali con la Virtus Lumezzane

lunedì, 19 maggio 2014

Iseo - Parte con il piede giusto la post season del Basket Iseo che battendo (79-63) la Virtus Lumezzane conduce la serie della semifinale play off per 1 a 0.

Alla palla a due le squadre si presentano con diverse sorprese: i gialloblu, che devono fare a meno di Crescini fermo tutta la settimana per un problema fisico, si schierano con Saresera, Caramatti, Ben Houmane, Coppi e Cancelli mentre i biancoverdi ospiti replicano con Becchetti, Ardesi, Rizzolo, Bossini e De Marco. L’Idrosanitaria conduce prima 0-2, poi 2-3 ma con il canestro di Coppi al 02’50” l’Argomm mette avanti il naso.

Le prime battute vivono su ritmi veloci ma con basse percentuali di realizzazione tanto che il canestro poco dopo la metà di Bossini vale il 7-5. Ben Houmane, Cancelli e Caramatti provano l’allungo ma Ardesi e Bossini mantengono a contatto la Virtus Lumezzane (13-11 a meno di tre minuti dal decimo). Zanini, Caramatti (tripla spettacolare da quasi metà campo) e Oldrati creano il primo solco 21-12 con Marelli, lasciato inizialmente in panchina, che trova allo scadere del primo quarto il canestro del meno sette (21-14).
Argomm Iseo
Il secondo periodo si apre con un’altra tripla di Zanini a cui gli ospiti rispondono con il 2+1 di Marelli. Caramatti e due volte Cancelli infilano la retina biancoverde e al 13’12” coach Mazzali è costretto al time out(30-18). Al rientro ecco la reazione della Virtus Lumezzane che al 16’37” sotto la spinta di Marelli e Bertoli si riporta a sette punti di distacco (33-26). Questa volta è coach Leone a chiamare il minuto di sospensione, i frutti si vedono subito perché Coppi e Zanini (con due triple) riportano in doppia cifra il vantaggio per l’Argomm. Ardesi e Rizzolo provano a resistere al forcing gialloblu, ma Ben Houmane e Saresera portano il Basket Iseo negli spogliati avanti per 47-35.

Dopo la lunga pausa è ancora la squadra di casa a schiacciare sull’acceleratore, due canestri da sotto di Coppi, la tripla dall’angolo di Ben Houmane e il 2/2 di Cancelli valgono il 9-2 che avvicinano l’Argomm al più venti (56-37). La Virtus Lumezzane sembra alle corde però Becchetti e Bossini provano a riaprire la contesa (58-45 del 25’20”). La replica dei ragazzi di coach Leone è immediata: Caramatti, Oldrati e Zanini (con un canestro allo scadere dei ventiquattro secondi) riavvicinano il Basket Iseo alla soglia dei venti punti di vantaggio (64-45).

I canestri di De Marco e Ardesi da una parte e Zanini dall’altra chiudono il terzo periodo sul 66 a 49 per l’Argomm. L’ultimo tempo non vede un tiro andare a segno per 02’15”, la tripla di Caramatti rompe il sortilegio e permette ai sebini di toccare i venti punti di vantaggio (69-49). Marelli, l’unico giocatore dell’Idrosanitaria Bonomi sempre in partita, con l’aiuto di Rizzolo e Becchetti dà il via al parziale che mette un po’ di paura ai tifosi di casa. Il time out di coach Leone serve proprio a rompere la buona vena realizzativa ospite, Baroni (1/2 dalla lunetta e canestro dalla media) e Caramatti (altra tripla) di fatto chiudono la partita quando mancano poco meno di quattro minuti dalla sirena (75-55). I due coach a questo punto utilizzano quasi tutti i giocatori a referto ed è Coppi a mettere il sigillo per il 79-63 finale grazie a Bassi che lo smarca sotto i tabelloni.

Al quarantesimo a festeggiare è il Basket Iseo, ma questo è solamente il primo passo verso la DNC. Mercoledì a Lumezzane servirà una prestazione con stessa intensità e concentrazione perché i biancoverdi di casa non avranno intenzione di alzare subito bandiera bianca.

ARGOMM ISEO 79-63 IDROSANITARIA BONOMI LUMEZZANE (21-14; 26-21; 19-14; 13-14)

Basket Iseo: Coppi 11, Zanini 18, Caramatti 20, Bassi, Cancelli 12, Saresera 3, Oldrati 4, Ben Houmane 8, Baroni 3, Crescini ne, Zani. All.: F. Leone.

Virtus Lumezzane: Bertoli 4, Becchetti 8, Nember, De Marco 3, Marelli 20, Bertanza ne, Asamoah 2, Bossini 5, Rizzolo 9, Ardesi 12. All.: M. Mazzali.

Arbitri: L. Colucci di Olgiate Comasco (CO) e V. Castellano di Legnano (MI).

Note – Parziali: 21-14; 47-35; 66-49 e 79-63. Tiri liberi: Basket Iseo 09/18 – Virtus Lumezzane 10/17. Nessun giocatore uscito per falli. Spettatori presenti 600 circa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136