QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket, Memorial Mongotti: Montichiari beffa l’Argomm Iseo nel finale. Lumezzane ko con Manerbio

lunedì, 8 settembre 2014

Iseo – Il Basket Montichiari battendo per 69 a 63 il Basket Iseo si aggiudica per il secondo anno consecutivo il Memorial Edoardo Mingotti. Alla palla a due i gialloblu si schierano con Leone, Crescini, Acquaviva, Prestini e Coppi mentre Saresera è out dopo la botta al volto di sabato, sull’altro fronte invece troviamo Bonfiglio, Cazzolato, Scanzi, Perego e Cazzaniga.argomm iseo

L’Argomm con Coppi e Acquaviva si porta sul 5-2 dopo nemmeno un minuto di gioco, ma i ragazzi di coach Cadeo con una fiammata ribaltano immediatamente la situazione (5-9 del 2’16”). I cambi in casa Basket Iseo portano i frutti sperati perché proprio il neo entrato Lorenzetti da sotto impatta (9-9). De Ruvo e Cazzolato per un altro allungo ospite (9-14 del 6’55”), ma Prestini e Lorenzetti riportano avanti i gialloblu all’8’56” (15-14).

Solo dalla lunetta la Contadi Castaldi con De Ruvo opera il sorpasso a poco dal decimo (15-16). La partita è maschia e a farne le spese è Stoijkov che ad inizio secondo quarto esce per un colpo allo stomaco. Caroli al 12’30” infila la tripla subendo fallo, con l’aggiuntivo a segno il Basket Montichiari trova quattro punti che danno il via ad un pericoloso allungo(16-22). Il Basket Montichiari con Scanzi e Cazzaniga raggiunge la doppia cifra di vantaggio poco prima di metà quarto (16-26).

L’Argomm fatica ma coach Leone è bravo a ruotare al meglio il proprio roster trovando risposte positive da tutti i giocatori messi in campo. Gli animi si surriscaldano ulteriormente e a farne le spese sono prima la panchina gialloblu, poi Stoijov ed è il Basket Iseo ad reagire al meglio rosicchiando diversi punti e negli spogliatoi si va sul 38-34 Contadi Castaldi.

Dopo il lungo riposo si riprende con il 4-0 Argomm firmato Lorenzetti e Prestini (38-38). Per i gialloblu ci sono anche un paio di occasioni per mettere il naso avanti, ma le conclusioni non vanno a buon fine. Al 23’40” i gialloblu tornano sotto di quattro punti, i ragazzi di coach Leone hanno la forza di non mollare nonostante l’antisportivo fischiato ad Acquaviva. Bonfigio a tre minuti dalla fine del terzo parziale riporta a dieci i punti di vantaggio per i suoi (43-53), Zanini e Crescini dalla lunga distanza riaccendono le speranze dei tifosi sebini (49-53) ma la fortunosa tripla di Stoijov ricaccia indietro l’assalto gialloblu (49-56). L’ultimo quarto vede lo spettacolo offerto da Acquaviva che con tre consecutive triple riporta a meno due il Basket Iseo (60-62).

La difesa iseana, Veronesi strappa più volte applausi per la sua determinazione, non lascia molte occasioni all’attacco del Basket Montichiari e sotto i tabelloni i lunghi lacustri si fanno rispettare. Lorenzetti in entrata sfiora una clamorosa schiacciata, però alla fine a trionfare è il Basket Montichiari che dalla lunetta respinge l’estremo tentativo dei locali (63-69). Per il Basket Iseo comunque la soddisfazione per la positiva prova e per il premio dell’MVP assegnato ad Antonio Lorenzetti.

TABELLINO
ARGOMM ISEO 63-69 MONTICHIARI (15-16; 19-22; 15-18; 14-13)

Basket Iseo: A. Leone 9, Coppi 5, Zanini 6, Acquaviva 14, Lorenzetti 11, Ghitti ne, Cancelli, Prestini 7, G. Veronesi, Crescini 11, Garosio ne. All.: F. Leone.

Basket Montichiari: De Ruvo 6, Stoijkov 3, Cazzaniga 12 ne, Colpani, Perego 11, Caroli 6, Ambrosi, Nyonce ne, Cazzolato 17, Scanzi 6, Pezzali, Bonfiglio 8. All.: G. Cadeo.

Arbitri: N. Mongelli di Montichiari (BS) e G. Romele di Pisogne (BS).

Note – Parziali: 15-16; 34-38; 49-56 e 63-69. Uscito per falli Veronesi (BI). Fallo tecnico a coach Leone (BI) al 18’32” (29-37) e a Stoijkov (BM) al 19’16” (32-38). Fallo antisportivo ad Acquaviva (BI) al 24’00” (38-42).

Nella finale per il terzo posto a festeggiare è il Manerbio Basket che, con un incredibile finale, ha la meglio sulla Virtus Lumezzane per 81 a 77. L’avvio di partita è equilibrato ma ben presto la squadra di coach Trazzi prende il sopravvento chiudendo il primo quarto avanti di sette punti (25-18). Nel secondo periodo la verve di Ardesi, assente sabato nella sfida con il Basket Iseo, riporta sotto i biancorossoblu. Bossini con cinque punti trova il meno uno (31-30). Al riposo si va con il 4-0 firmato Denti che mantiene avanti la GoodBook Manerbio (45-41).

Dopo la lunga pausa è Sartora a dettare legge, il 7-0 con cui la squadra di coach Piccinelli opera il sorpasso (45-48) vede il centro valgobbino grande protagonista. Bossini e De Guzman mantengono avanti al minuto trenta (59-64) la Idrosanitaria Bonomi. Grazie ai canestri di Caramatti la Virtus Lumezzane sembra in grado di controllare la sfida (60-77 del 37’30”) ma il Manerbio Basket mette a segno un 13-0 firmato Ndiaye, Moreno e soprattutto Savazzi (miglior marcatore del torneo con 53 punti) che ribalta tutto.

TABELLINO
GOODBOOK MANERBIO 81-77 IDROSANITARIA BONOMI LUMEZZANE (25-18; 20-23; 14-23; 22-13)

Manerbio Basket: F. Nava 2, G. Nava, Ndiaye 15, Farella, Moreno 14, Basola, Fontana 6, Bodini 3, Savazzi 31, Denti 10. All.: S. Trazzi.

Virtus Lumezzane: Ardesi 11, Nember 2, Giuri 4, Asamoah 5, Sartora 10, Milanesi ne, Bertanza, Bossini 15, Borghetti, F. Veronesi 5, De Guzman 11, Caramatti 14. All.: R. Piccinelli.

Arbitri: S. Maccarana di Gussago (BS) e M. Rossini di Manerbio (BS).

Note – Parziali: 25-18; 45-41; 59-64 e 81-77. Nessun giocatore uscito per falli. Fallo antisportivo a Denti (MB) al 18’15”.

Classifica finale Memorial Mingotti
1. Basket Montichiari
2. Basket Iseo
3. Manerbio Basket
4. Virtus Lumezzane

Miglior giocatore del torneo: Lorenzetti Antonio (Basket Iseo)

Albo d’Oro Memorial Mongotti
2002 – Basket Lumezzane
2003 – Gli Amici di Edo
2004 – Basket Lumezzane
2005 – Basket Lumezzane
2006 – Basket Lumezzane
2007 – Basket Lumezzane
2008 – Basket Lumezzane
2009 – Basket Lumezzane
2010 – Basket Leonessa Brescia
2011 – Gli Amici di Edo
2012 – Basket Leonessa Brescia
2013 – Basket Montichiari
2014 – Basket Montichiari

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136