QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Basket, Memorial Brusinelli: assaggio di Serie A al PalaTrento con Cantù, Trento, Cremona e Bologna

venerdì, 12 settembre 2014

Trento - Dall’ultima della Dolomiti Energia Basket Trento al PalaTrento sono passati circa tre mesi: era il 3 giugno e Forray e compagni dovevano giocare gara 2 della finale playoff di Lega Adecco Gold. Alla fine i tifosi poterono festeggiare il 2 a 0, che di lì a qualche giorno sarebbe diventato 3 a 0 grazie al successo in Sicilia con conseguente promozione in serie A.Aquila Trento 1

Domani quegli stessi tifosi potranno respirare per la prima volta in questa stagione l’aria di serie A al PalaTrento. Andrà infatti in scena la 2^ edizione del “Memorial Gianni Brusinelli”: i volti della squadra bianconera saranno in parte diversi, ma la voglia di stupire dei ragazzi di coach Buscaglia sarà la medesima di quella gara 2 con Capo d’Orlando.

Tutti i giocatori bianconeri sono di fatto esordienti nella massima serie, eccezion fatta per quei pochi minuti giocati molti anni fa da capitan Forray con la maglia di Messina, e quindi ci sarà un pizzico di emozione in più in queste prime sfide contro le squadre che Trento affronterà poi in campionato.

La prima gara del “Memorial Brusinelli”, torneo intitolato a Gianni Brusinelli, fondatore di Aquila Basket nel 1995 insieme a Marco Angelini, si giocherà alle ore 18.30 con Vanoli Cremona contro Acqua Vitasnella Cantù e a seguire, alle ore 20.30 si giocherà l’attesa sfida tra Dolomiti Energia e Granarolo Bologna (apertura casse del PalaTrento alle ore 17.30). Il giorno seguente, le finali per il 3^ posto (ore 16.30) e per il 1^ posto (ore 18.30) con le premiazioni al termine dell’ultimo incontro. Oltre alle squadre partecipanti, verrà assegnato un premio speciale da parte dell’”Associazione Amici Gianni Brusinelli” a un coach trentino che nella sua attività in palestra ha dimostrato di saper trasmettere i valori della pallacanestro tanto cari al compianto Gianni Brusinelli.

Il torneo del PalaTrento insomma sarà una prima occasione per le quattro formazioni di serie A di testare la propria condizione al termine delle prime tre settimane di lavoro.

Nella gara di domani i bianconeri scenderanno in campo per la prima volta con la maglia e la numerazione ufficiale di gioco per la stagione 2014/2015: Toto Forray giocherà con il 10, Marco Spanghero con il 45, Diego Flaccadori con il 12, Jamarr Sanders con il 4, Simone Bellan con l’11, Keaton Grant con l’8, Tony Mitchell con l’1, Davide Pascolo con il 7, Josh Owens con il 13, Filippo Baldi Rossi con il 24, Edoardo Bertocchi con il 17 e Isaiah Armwood con il 32.

Domani ci sarà quindi un altro step nel conto alla rovescia per la stagione di serie A che inizierà esattamente tra un mese, il 12 ottobre con Reggio Emilia: il “Memorial Gianni Brusinelli”, da questo punto di vista, è davvero un gustosissima antipasto per prendere confidenza con il grande spettacolo della serie A.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136