QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Basket, l’Under 19 dell’Aquila Trento vince e sarà a Pesaro per l’interzona. Rush finale per la prima squadra nell’Adecco Gold

lunedì, 7 aprile 2014

Trento – Si chiude con una vittoria la stagione regolare dell’Aquila Basket U19 Nazionale, che sul campo del Treviso Basket si impone per 60 a 72 chiudendo così il proprio campionato con 26 punti, frutto di 13 vittorie e 7 sconfitte. Si chiude nel migliore dei modi una stagione andata al di sopra di ogni più rosea aspettativa con grande merito dei ragazzi che sono molto cresciuti nell’arco del campionato.Aquila Trento 1

La stagione della squadra bianconera non finisce qui però: infatti il 29-30 aprile e l’1 maggio i ragazzi di coach Marchini saranno di scena a Pesaro per l’Interzona che mette in palio i posti per le finali nazionali di categoria. L’Aquila Basket sarà inserita in un concentramento di 4 squadre da cui usciranno due qualificate per le Finali: l’anno scorso coach Marchini e i suoi ragazzi sfiorarono l’accesso alle Finali e quest’anno proveranno nuovamente a raggiungere una storica fase finale. Tornando alla partita di Treviso, l’ Aquila è partita subito velocissima e grazie a una difesa aggressiva e alla ricerca sistematica del contropiede ha chiuso i primi 10′ sul 7-25 mettendo le mani sulla gara. Malgrado assenze importanti Treviso non molla e allungando la difesa prova a rientrare. La squadra trentina riesce a tenere un margine di sicurezza trovando continuità offensiva e mettendo spesso la palla dentro l’area. All’ intervallo lungo il punteggio e’ 31-47. I due quarti finali non riservano sorprese se non due schiacciate di Galmarini, padrone dell’area: alla fine Trento può esultare per il proprio quinto posto finale grazie al 60 a 72 in casa trevigiana.

TABELLINO
Treviso Basket. Moro 5, Busetto 9, Luis 7, Gatto 3, Battistel 7, Damian, Spessotto 7, Pozzobon 2, Rappo 7, Vedovato 4, Palu 9. All. Ostan 

Aquila Basket Trento. Zuliani, Ventura, Della Pietra 3, Brunelli, Bernardi 6, Montanarini 3, Gorreri 12, Galmarini 16, Aldrighetti, Bellan 14, Lenti Ceo 11, Trentin 7. All. Marchini

Rush finale con in palio i primi posti della griglia playoff: Trapani e Biella le avversarie dei ragazzi di coach Buscaglia

Due partite al termine della stagione regolare di Adecco Gold e Aquila Basket Trento comanda la classifica con 40 punti, davanti a Biella, 38 punti, e Capo d’Orlando, 38 punti; a quota 36 punti seguono Verona e Torino. 5 squadre in 4 punti quando mancano due giornate al termine della stagione sono ingredienti saporitissimi per assicurarsi un finale di stagione da vivere con tantissima passione. Vediamo ora il calendario delle cinque squadre ancora in lizza per i primissimi posti: Forray e compagni giocheranno domenica 13 aprile in casa della Lighthouse Trapani, squadra ancora in lizza per un posto playoff e che nell’ultimo turno ha battuto proprio Capo d’Orlando, e poi domenica 27 aprile al PalaTrento contro l’Angelico Biella, che è reduce da nove vittorie consecutive. L’Upea Capo d’Orlando, invece, giocherà domenica 13 aprile in casa della Fileni Jesi e poi chiuderà la propria stagione regolare in casa contro la già retrocessa Aget Imola; l’altra seconda in classifica, Biella, giocherà domenica 13 aprile alle ore 18.00 in casa contro la Tezenis Verona e poi farà visita al PalaTrento l’ultima giornata. La Tezenis Verona, quarta in classifica, giocherà domenica prossima in casa di Biella e poi chiuderà la propria stagione in casa contro la FMC Ferentino. La Manital Torino, che nell’ultimo turno ha battuto Barcellona, giocherà domenica in casa della Centrale del Latte Brescia e poi per la 30^ giornata giocherà in casa propria contro Trapani. Tante sfide, tutte appassionanti, attraverso cui si decideranno i primissimi posti della griglia playoff.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136